Home Auto Model 3 o Mustang, Mazda e Spring…Consigli per gli acquisti

Model 3 o Mustang, Mazda e Spring…Consigli per gli acquisti

8
CONDIVIDI
Che cosa preferire tra Tesla Model 3 e Ford Mustang Mach E? Vediamo...
Model 3 o Mustang, ci chiede Emanuele. Mentre Marco è interessato a una Mazda MX 30 e Francesca chiede quando arriva la Spring. Altre risposte nella nostra rubrica Consigli per gli acquisti. Scrivete alla mail info@vaielettrico.it

Model  3 o Mustang? “Faccio 100 km al giorno…”model 3 o mustang

“Vorrei avere un aiuto da voi perché sto per acquistare un auto elettrica e mi serve qualche consiglio. Sto valutando Tesla Model 3 e Ford Mustang Mach-e. Secondo voi quale è la soluzione migliore contando che farei circa 100 km al giorno? Emanuele di Costanzo.
Model 3 o Mustang
La Ford Mustang Mach-E: prezzi da 49.900

Risposta. La scelta dipende dal budget e dai gusti personali, perché 100 km al giorno sono una distanza che entrambe queste auto coprono tranquillamente. La Tesla, anche nella versione più abbordabile Standard Range Plus (48.990 euro meno incentivi) è omologata per 449 km di autonomia. Anche considerando che in autostrada i consumi siano maggiori (e che col freddo intenso le batterie rendano meno), ci si sta tranquillamente. La Ford nella versione entry-level costa poco di più, 49.900 euro meno incentivi e dichiara 440 km di autonomia. Il consiglio è di prenotare on-line una prova di entrambe e scegliere quella che la convince di più.

Model 3 o Mustang? Occhio a dove ricaricare

model 3 o mustang

Model 3 o mustang
La Tesla Model 3: prezzi da 48.990.

Prima di acquistare, però, è meglio verificare dove e quando potrà ricaricare, perché con 100 km al giorno servono almeno due rifornimenti a settimana. Con la possibilità di accedere anche a colonnine DC, ad alta potenza, per poter ricaricare più velocemente. Consideri che, oltre a utilizzare le principali reti (Enel X e Be Charge, soprattutto), entrambe le marche hanno i loro network ad alta potenza. Tesla ha i Supercharger, molto diffusi, in cui solo i suoi clienti possono ricaricare. Ford è tra i fondatori di Ionity, una rete meno capillare, nelle cui colonnine a cui i clienti accedono a prezzi ridotti. Quale network è presente sul tragitto dei suoi 100 km? È una domanda da porsi ora, perché può influire in modo decisivo sulla scelta e sulla sua qualità della vita durante l’uso dell’auto. Ma è chiaro che l’ideale è poter ricaricare a casa, magari di notte, a potenze più basse a tariffe molto più contenute. In questo articolotrova 10 consigli su come organizzarsi.

La Mazda MX 30 meglio se la compro o la noleggio?

“Sto decidendo il passaggio al full electric ma, considerato l’impegno economico non indifferente, vorrei qualche certezza in più. Mi rivolgo alla vostra esperienza in materia per capire se mi convenga più l’acquisto o il noleggio lungo termine. L’auto che mi sembra più aderente alle mie necessità da disabile (es.: altezza da terra per un facile accesso al sedile di guida; semplicità dei comandi etc.), senza dimenticare il mio personale concetto di estetica, è la Mazda MX30 Executive. Con qualche accessorio, il prezzo si aggira attualmente sui 26 mila €, incentivi inclusi. Che fare? Grazie“. Marco Danti.

Non basta confrontare prezzi e canoni per decidere

Risposta. Come sempre nella scelta di un’auto, non basta un mero confronto tra prezzo d’acquisto e canoni del noleggio. Per esempio: che valore avranno tra qualche anno le auto elettriche acquistate oggi? Al momento esistono proiezioni, fatte proprio dalle società di noleggio a lungo termina, ma la casistica reale su cui ragionare è ancora scarsa. Specie sul tema più controverso, come il degrado delle batterie e, quindi, dell’autonomia.

model 3 o mustang
La proposta di Arval per il noleggio a 36 mesi di una Mazda MX 30, elettrica.

È ovvio che un noleggio a lungo termine mette al riparo da qualsiasi rischio su questo fronte: dopo tre-quattro anni l’auto torna al noleggiatore. E valore dell’usato ed eventuale degrado delle batterie sono solo problemi suoi.  Per la macchina che interessa a Marco, la Mazda MX 30, abbiamo trovato in rete una proposta di Arval: tre anni a 289 euro più Iva al mese. Con 3 mila euro di anticipo e percorrenza entro i 10 mila km/anno. L’Iva può fare la differenza, con la possibilità o meno di “recuperarla”. In caso contrario fanno circa di 16.700 euro tutto incluso (bollo, manutenzione, assicurazione ecc.).

Francesca: “Voglio comprare la Dacia Spring, quando la potrò vedere dal vivo?”

“Vorrei acquistare la Dacia Spring, ma prima di procedere all’ordine vorrei vederla dal vivo. Voi sapete se c’è una concessionaria nel nord Italia o centro dove è esposto questo modello? Diversi saloni che ho contattato mi hanno detto che arriverà da giugno in poi. È vero? Grazie per l’aiuto. Francesca

Risposta. Giusto non solo vederla dal vivo, un’auto da acquistare, ma anche provarla. La Dacia ha annunciato ufficialmente che il modello che ti interessa arriverà nelle concessionarie entro maggio, con una nota ufficiale : “Spring arriva in concessionaria. Il pubblico potrà scoprire, a maggio, il primo veicolo elettrico della Marca presso i concessionari Dacia, in prova o come veicolo di cortesia“. Noi l’abbiamo già provata e sopra abbiamo riprodotto il video del test di Paolo Mariano, molto cliccato sul nostro canale YouTube.

8 COMMENTI

  1. Ho appena ordinato la Mustang Mach E …sarò un po’ ingenuo e imbranato ma non sono riuscito a decifrare il commento di Daniele :” la mustang ha il portellone, ma non esiste, non la consegnano e soffrirà di gioventù. Grazie mille.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome