Home Agenda eventi Mirai (ad idrogeno) il 13 a Bassano

Mirai (ad idrogeno) il 13 a Bassano

4
CONDIVIDI
A Bassano del Grappa

Domenica 13 ottobre la Confcommercio – Mandamento di Bassano del Grappa, con il patrocinio della Città di Bassano del Grappa, organizza l’11^ edizione della manifestazione motoristica 4 RUOTE A BASSANO

Appuntamento dalle 9 alle 19 nelle piazza Libertà e piazza Garibaldi spazio all’esposizione delle ultime novità delle case automobilistiche.

Ma la vera attrattiva di questa edizione sarà la presentazione della nuova Mirai l’auto ad idrogeno di Toyota con tecnologia Full Cell System a zero emissioni.

4 COMMENTI

  1. Tra i tanti talloni d’Achille di questa tecnologia il peggiore di tutti è l’efficienza. Non si vede il perché dell’idrogeno se non il desiderio delle oil Co di produrre idrogeno dal metano invece che da fonti rinnovabili. La Mirai avrà un vantaggio per l’aria dei nostri centri urbani ma resta un passo indietro rispetto alle full BEV caricate da energia rinnovabile.

      • Eh già, com’è ovvio ENI punta a fornire idrogeno da fonti non rinnovabili. Rinnovo quanto scritto sopra: l’idrogeno sulle auto avrà un indubbio vantaggio per migliorare l’aria che respiriamo ma se le alimentiamo con idrogeno derivato dal metano, considerando tutte le complicazioni e le inefficienze che comporta trasformare il metano in H2, comprimerlo e riconvertirlo in elettricità prima di poterlo utilizzare a quel punto è più conveniente utilizzare il metano direttamente in un motore a combustione o ancor meglio ibrido per utilizzare il recupero dell’energia in frenata. Non vedo proprio come possa avere penetrazioni di mercato maggiori rispetto alle attuali auto a metano che invece sono una soluzione poco costosa e probabilmente altrettanto ecologica al netto di tutte le inefficienze dei sistemi fuel cell. Certamente alcuni produttori, appoggiati dalle industrie estrattive, continueranno a spingere per cercare di proporlo. Probabilmente fallirà per mano della generazione Z, la quale non lo considererà neppure di striscio (l’idrogeno è fondamentalmente una soluzione per baby boomers e generazione X che fa leva sull’abitudine di andare al distributore per rifornire, sotto tutti gli altri aspetti è peggio delle auto elettriche a batteria.

        • Hai assolutamente ragione, Leonardo. Se non ci fossero di mezzo cifre impressionanti, non resterebbe che considerarlo un puro esercizio di stile, tanto è antieconomico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome