Home Bici Minifalcon:il monopattino che sta nello zaino

Minifalcon:il monopattino che sta nello zaino

0
CONDIVIDI

Minifalcon è il primo monopattino elettrico così piccolo da entrare nello zaino: veloce, potente e compatto. Infatti nonostante le misure ridotte rimangono intatte le alte prestazioni.

Un monopattino elettrico che possiamo portare dentro un normale zaino quando non ci serve in strada o negli spostamenti lunghi. Questo e molto altro ancora è Minifalcon: due ruote creato da un gruppo di ingegneri cinesi di stanza New York.

Il progetto è partito nel 2017 dall’intuizione di Lao Jyany e dopo tanto lavoro è stato lanciato su Indiegogo. A più di una settimana dalla fine della raccolta il progetto ha in tasca oltre 100mila dollari quando aveva bisogno di meno di un decimo di questa cifra per partire. 

Perché Minifalcon

«Prima di lanciare il nostro progetto su Indiegogo, abbiamo realizzato più prototipi per Minifalcon – raccontano i ragazzi – superato diversi cicli di feedback sulla produzione e creato un programma dettagliato. Abbiamo lavorato molto duramente per rendere questo prodotto pronto per la produzione e la realizzazione su vasta scala». Tutto per dare il piacere di usare un monopattino quando e se serve, altrimenti basta rimetterlo nello zaino.

Adesso Minifalcon è in vendita a 294 euro in offerta lancio, ma attenzione sono rimasti solo 3 monopattini elettrici a disposizione. Lo step successivo costa 312 euro, mentre il prezzo pieno è fissato a 445. Difficile si arrivi però a quella cifra. Le spedizioni iniziano a ottobre, in anticipo rispetto a quanto preventivato. Forza del successo.

Il segreto di Minifalcon

Sebbene gli scooter elettrici pieghevoli non siano una novità, in genere devi portarli o trainarli occupando le mani. Il MiniFalcon è stato progettato per essere richiuso in tre mosse e riposto in uno zaino. «Non occupa più spazio di un ukulele». Infatti il kickscooter elettrico Minifalcon è lungo poco più di 23 pollici (poco più di 58 centimetri) quando ripiegato.

Ciò avviene grazie a un palo dello sterzo telescopico, maniglie pieghevoli, gruppo ruota posteriore pieghevole e un ponte relativamente piccolo. Infatti non è possibile appoggiare entrambi i piedi quando si è in movimento. Minifalcon è dotato di doppi freni posteriori: manuali e elettrici. 

Quando aperto e pronto per la guida, Minifalcon si allunga fino a 45,6 pollici (115,5 cm) di altezza, la larghezza del manubrio è 17,3 pollici (44 cm) e la distanza da ruota a ruota misura 24,4 pollici (62 cm). Le dimensioni ridotte si adattano a 23,6 pollici (60 cm) di lunghezza, 13,4 pollici (34 cm) di altezza e 5,9 pollici (15 cm) di larghezza. Il peso totale di Minifalcon è 8 kg. Mentre la portata sfiora i 100 kg senza dare segnali di instabilità in moto.

Minifalcon di alluminio

Il telaio è realizzato in alluminio di tipo aeronautico, il monopattino elettrico monta pneumatici in poliuretano antiforatura e il suo motore posto sulla ruota posteriore da 250 W garantisce una velocità massima di 15,5 km/h. Inoltre è dotato di tre marce: la più bassa serve in salite fino al 15% e la più alta a sfrecciare in città. Le batterie agli ioni di litio da 5,2 Ah consentono una ricarica rapida da 2 ore per 15 km di autonomia. Minifalcon è dotato di recupero dell’energia cinetica durante la frenata o in discesa.

Un sistema antibloccaggio ABS consente un migliore controllo in caso di frenata brusca. Minifalcon è dotato di ammortizzatori anteriori e posteriori e un display a manubrio digitale informa l’utente delle informazioni chiave del sistema.