Home Auto Michele e la Mustang 2/ Il vostro 2022 elettrico

Michele e la Mustang 2/ Il vostro 2022 elettrico

3
CONDIVIDI
C'è anche una bella tempesta di neve in Alto Adige nel 2022 elettrico di Michele con la Ford Mustang Mach-E.

Michele e la Mustang Mach-e: dopo Carlo, il medico in Tesla, un altro lettore condivide un bilancio del suo 2022 in elettrico. Consumi, spese, prestazioni…E a voi com’è andata? Scrivete a info@vaielettrico.it, con testo e foto.

Michele e la mustangMichele e la Mustang: 40 mila km in 9 mesi, tutto ok

di Michele Pennese

“Quando escono dalla fabbrica, le automobili non sanno in che mani andranno: nelle mie, di sicuro non si annoiano rimanendo parcheggiate sotto casa per molti giorni di fila. Ripartiamo da giugno, dai primi 10.000 Km della Ford Mustang Mach-e RWD Extended Range, in tre mesi. Complice una nuova attività lavorativa, l’aspettativa di percorrere “solo” 30-35.000 Km all’anno, è stata abbondantemente superata e i 40.000 Km sono stati raggiunti in 9 mesi. Le impressioni molto positive del primo periodo sono confermate: vettura confortevole e di ottima abitabilità. Si guida piacevolmente con un filo di pedale e, all’occorrenza, scatena tutta la coppia motrice consentendo accelerazioni impressionanti. La guidabilità nel misto è sorprendente, considerando le dimensioni e la massa della vettura. Le finiture sono adeguate, l’impianto di climatizzazione potente ma con una logica automatica talvolta difficile da comprendere e, soprattutto, condividere.

Michele e la mustangI consumi? 18 kWh/100 Km, ma col freddo salgono del 15%

I consumi medi si sono attestati attorno ai 18 kWh/100 Km, circa 23 kWh/100 Km a 130 Km/h. Ma fino a quando le temperature si sono mantenute estive e poi miti, pur con l’utilizzo dell’aria condizionata. Con il clima freddol’aumento medio è del 15%, complice la mancanza della pompa di calore. Tuttavia, sfruttando la possibilità di pre-riscaldare la vettura da remoto, utilizzando anche sedili e volante riscaldabili, si riesce a contenere la perdita di autonomia. A proposito di questa: l’aggiornamento Power-Up 2.8.4 effettuato in occasione del tagliando a 30.000 Km, ha incrementato il range nominale di circa 60 Km. Questo attraverso lo sblocco di qualche punto percentuale del contenuto energetico netto della batteria di trazione. In definitiva, con il mio tipo di guida, posso contare su una autonomia reale estiva di 580 Km in uso urbano e misto, 450 Km in uso autostradale. Mentre nel periodo invernale calo rispettivamente attorno a 500 e 370 Km.

Michele e la mustangMichele e la Mustang: costi? Zero aumenti, con tariffa bloccata e abbonamento flat

Parlando della disponibilità della rete di ricarica, nei miei percorsi abituali, siamo ancora a macchia di leopardo. Ottima in Emilia Romagna, eccellente in Trentino Alto Adige (il paradiso dell’elettrico), decisamente migliorabile in Liguria e Piemonte. Da segnalare qualche disagio con le colonnine Enel X Way, alcune non funzionanti per lunghi periodi nonostante le segnalazioni. Negli ultimo mesi, mi è capitato di utilizzare le stazioni HPC Free To X sulla rete autostradale, con soddisfazione per facilità d’uso e rapidità della ricarica. Quanto ai costi, non ho subito rincari: dispongo di contratto domestico a tariffa bloccata per 24 mesi, sottoscritta nell’autunno 2021, con contatore a 6 kW (0,20 € /kWh). E di un abbonamento mensile flat Be Charge 250 kWh a 90 €. In definitiva: nessuna intenzione di tornare indietro, tanto che la prima elettrica di famiglia, acquisita nella primavera 2020, sarà sostituita da un’altra elettrica nel 2023. Auguro Buon Natale e un 2023 elettrico a tutta la redazione e ai lettori!“.

– Iscriviti alla newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico

Apri commenti

3 COMMENTI

  1. Bravo Michele hai descritto in maniera sintetica ma completa la tua bella esperienza sulla bella MachE (l’avevo vista rivista provata anch’io) e da questa ero partito a fare le mie considerazioni elettriche, ma ho scelto Tesla 3 LR sia per l’efficienza sia per la rete capillare di ricarica TeslaSuperCharger (punti multipli ogni 50/100km e….sempre funzionanti dove non trovi fila o occupato….!!!) tra le altre features (es. pompa di calore di serieeee).

  2. Ciao Michele, complimenti!
    Mi ritrovo anche con i consumi che ho io con la mod y LR. Recentemente ho anche ritirato un’altra mod Y RWD e come afferma un noto youtuber, credo Tesla abbia fatto centro con questo modello. Nel paese dove abiti so che c’è una comunità energetica che con 20 euro al mese ti permette di ricaricare tutte le volte che necessiti.
    Complimenti ancora

  3. Michele questi non commentano perché stanno a rosicare: 450/370 km di autonomia autostradale a 130 estate/inverno loro neanche se scendono e spingono. I complimenti te li faccio io. E mi piace pure il colore!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome