Home Elio e le storie... TESLA Mamma, che accelerazione

Mamma, che accelerazione

0
CONDIVIDI

TORNA A: Elio e le storie… Tesla

Andare da 0 a 100 in 4 secondi o poco più è qualcosa che ti aspetteresti da una Ferrari, o comunque da una supercar che gareggi con le granturismo del Cavallino. E così Youtube è zeppa di compilation di filmati girati a bordo della Model S (in particolare della versione più potente, la P100D), con ignari passeggeri che salgono a bordo convinti di trovarsi su una pacifica berlina, per poi essere risucchiati con stupore in un’accelerazione straordinaria. Sul web qualcuno ha insinuato che i frammenti, girati in modo piuttosto professionale, abbiano alle spalle la mano della Tesla stessa, in una sorta di pubblicità astuta quanto occulta. Può essere, ma in ogni caso non si tratterebbe di pubblicità ingannevole: chiunque può provare una Model S e rendersi conto di quanto sia strepitosa la ‘ripresa’ delle macchine elettriche, soprattutto dei modelli più potenti come appunto le Tesla. Tra i tanti ‘stupefatti’, segnaliamo un arzillo vecchietto di 97 anni portato a spasso dal premuroso nipote

e un’arzilla nonnina di addirittura 101 anni

: due matusa, come si sarebbe detto un tempo, che non hanno perso il gusto del nuovo. Sarebbe simpatico vederli a bordo a bordo delle ancora più performanti supercar elettriche, come la croata Rimac, che annuncia partenze ancora più brucianti. Grazie al fatto che i propulsori a batterie rilasciano immediatamente tutta la loro potenza, è tutta un’altra storia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome