Home Aziende e flotte Londra si attrezza con taxi e bus elettrici anti-contagio

Londra si attrezza con taxi e bus elettrici anti-contagio

0
CONDIVIDI

Londra esce tanto traumatizzata dalla pandemia che già due produttori di mezzi di trasporto pubblico come Levc e Arrival hanno pensato di lanciare un veicolo anti-contagio.

Levc è l’azienda che produce i celebri taxi neri londinesi in versione elettrica. L’altroieri ha presentato un modello rivisitato per consentire ai passeggeri di non avere nessun contatto diretto con l’autista. Fa affidamento su un abbondante uso di plexiglass per dividere la zona guida dal resto del taxi, dispositivi di sanificazione e pod self service  per il pagamento della corsa.

Sedili rimuovibile per il Bus di arriva Arrival

La seconda è la startup Arrival, già lanciatissima grazie al maxi ordine arrivato da UPS per una flotta di furgoni elettrici destinati alle consegne urbane. Arrival ha presentato il concept di un autobus urbano completamente elettrico, zeppo di soluzioni anti-contagio.

Prima di tutto, l’interno dell’autobus elettrico Arrival è pieno di schermi, su cui i passeggeri vedranno tutte le informazioni necessarie sui viaggi e le fermate imminenti, senza doversi rivolgere al conducente. I display esterni avviseranno i passeggeri della disponibilità di posti a sedere e delle porte più adatte per l’imbarco. A lungo termine su questi schermi, sarà possibile mostrare pubblicità, animazioni dinamiche e forse consigli anti-contagio.

Le fermate si prenotano dalla App

Inoltre, l’interno dell’autobus è personalizzabile, con sedili rimovibili, in modo da poter creare ulteriore in fatidico metro e mezzo di distanza fra i passeggeri. Insieme alla configurazione dei posti approvata per la distanza sociale, l’autobus utilizza una tecnologia touchless unica. I passeggeri possono richiedere una fermata tramite smartphone prima ancora di mettere piede sul Bus di arrivo e le campane no-touch consentono loro di segnalare una fermata. I sedili sono realizzati senza gambe con supporti a parete per facilitare la pulizia e la disinfezione.

Arrival Bus utilizza la stessa piattaforma ” skateboard ” del furgone progettato per Ubs. Presenta un telaio lineare in alluminio e tutte  le parti meccaniche integrate nel telaio. , il veicolo ha una superficie utile più ampia rispetto agli autobus tradizionali. Il bus può così essere allestito in misure comprese fra 10 e 15 metri. Alla dimensione massima, e senza accorgimenti anti-contagio, può ospitare fino a 125 passeggeri.

I Taxi Black Cab senza contatto sun l’autista

Tornando ai nuovi veicoli progettati da Levc per la società Black Cab: Private Public Transport vantano il must di far viaggiare i passeggeri “in uno spazio personale e senza contatto .

Questi taxi sono dotati di una partizione appositamente costruita che separa l’abitacolo da guidatore e passeggero. Il pagamento avviene senza contatto nella parte posteriore. Le superfici sono facili da pulire. Un sistema di interfono consente al guidatore e al passeggero di comunicare sempre in modo chiaro, senza la necessità di farlo faccia a faccia.

Levc regala il kit anti-contaglio a ogni tassista

È stato inoltre sviluppato un protocollo in 5 punti  relativo alla guida sociale a distanza e ai regimi di pulizia regolari per offrire a tutti i passeggeri rassicurazioni sulla professionalità e alti standard dei conducenti di taxi neri autorizzati.

LEVC supporta anche i tassisti a rimettersi al volante con 2.000 kit “Back to Work” gratuiti disponibili presso  rivenditori autorizzati LEVC. Questi forniscono DPI protettivi e attrezzature per la pulizia, progettati per proteggere gli occupanti e pulire i veicoli. Ogni kit anti-contagio include gel igienizzante da 250 ml, spray disinfettante antivirale da 750 ml, 40 maschere facciali usa e getta, panni riutilizzabili in microfibra, ricevute di taxi antibatteriche e un cartello con l’impegno a 5 punti.

Joerg Hofmann, CEO di Levc dichiara: «Il nostro iconico taxi nero svolgerà un ruolo fondamentale nel mantenere le città in movimento in sicurezza durante questi tempi senza precedenti. Grazie all’ambiente protettivo appositamente progettato dal TX, i passeggeri possono godere di viaggi confortevoli e socialmente distanti, nonché di un servizio professionale di prim’ordine».