Home Auto Leaf e+, pronta la versione maggiorata della Nissan

Leaf e+, pronta la versione maggiorata della Nissan

2
CONDIVIDI
auto elettrica
La LEAF e+ N-Connecta

Leaf e+, la versione “maggiorata” della Nissan elettrica, arriva nelle concessionarie italiane. Ha una nuova batteria da 62 kWh e nuove tecnologie di connettività.

Leaf e+, 385 km di autonomia dichiarata

Nissan e+La nuova batteria della Leaf e+ contiene 288 celle, rispetto alle 192 della versione da 40 kWh, con una capacità di stoccaggio dell’energia superiore. L’autonomia nel ciclo combinato WLTP arriva ora fino a 385 km, (115 km di autonomia in più rispetto alla versione da 40kWh, con un aumento del 43%). Il motore elettrico sviluppa 160 kW (217 CV) di potenza massima, con un’accelerazione da 0-100 km/h in 6,9 secondi.

— Le versioni della Leaf, da 36 a 49 mila euro —

Leaf e+
Il listino delle versioni della Nissan Leaf oggi disponibili (fonte: Nissan Italia)

Il prezzo, però, non è alla portata di tutti. Nissan Italia annuncia un listino per la LEAF e+ N-Connecta  di 44.775 euro. Ma la Casa giapponese annuncia anche 3.775 euro di “incentivi Nissan”, uno sconto che fa scendere il prezzo reale a 41 mila euro. Prezzo da cui togliere l’incentivo statale di 4 mila euro (6 mila con rottamazione) e gli eventuali eco-bonus regionali. Riassumendo: se avete una vecchia auto da rottamare, la Leaf e+ con 385 km di autonomia vi costa 35 mila euro. Sul mercato la Leaf, come auto della stessa categoria, dovrà vedersela soprattutto con la Volkswagen ID.3, il cui lancio è però slittato all’estate. La ID.3 a regime sarà disponibile in tre versioni, quanto a batterie ed autonomia (guarda l’articolo). Una avrà 48 kWh di capacità (e circa 330 km di autonomia), una 62 kWh (420 km) e una 82 kWh (550 km). 

È 4° nella classifica delle più vendute

La versione maggiorata Leaf e+ dovrebbe aiutare la Nissan a recuperare posizioni nella classifica italiana delle elettriche più vendute. Nel 2019 la Leaf è uscita per la prima volta dal podio, finendo quarta alle spalle della Smart EQ, della Renault Zoe e della Tesla Model 3. Le consegne sono state 1.266, contro le 1.475 del 2018.

Leaf e+
La Nissan Leaf nella nuova versione, la e+

Per supportare i clienti della sua gamma elettrica, comunque, la Nissan fa sapere di avere installato 83 colonnine Fast Charge presso le concessionarie di tutta Italia. Come si diceva, poi, la nuova LEAF e+ presenta anche nuove funzioni di connettività. Si tratta di nuovi servizi da TomTom LIVE, con info su traffico, navigazione, localizzatore di auto, controllo di luci e clacson. E anche accensione a distanza del climatizzatore e gestione della ricarica. Tutto in un app sul cellulare.

 

 

 

 

 

 

2 COMMENTI

  1. direi tardivo aumento della batteria e prezzi fuori mercato
    ma poi diciamolo chiaramente sotto e nemmeno troppo,la macchina e la solita del 2010,addirittura in listino una versione con carica a 3kw direi che siamo rimasti indietro sta parlando un ex fan costretto a cambiare marchio

Comments are closed.