Home Alla ricarica Le super-ricariche mobili Volkswagen già in strada

Le super-ricariche mobili Volkswagen già in strada

0
CONDIVIDI
Ecco come appare la super-ricarica mobile Volkswagen.

Le super-ricariche mobili Volkswagen sono già in strada. Se ne possono vedere nove per le strade di Wolfsburg, la città fabbrica della Casa tedesca. Il progetto era stato annunciato a fine 2018.

Le super-ricariche mobili Volkswagen a 360 kWh

A che cosa può servire una ricarica mobile? Sostanzialmente, spiegava la Volkswagen, ad avere lo stesso ruolo dei piccoli accumulatori di energia per caricare i telefonini in viaggio, che molti di noi già usano. Oppure possono servire per eventi speciali, nei parcheggi pubblici, negli spazi aziendali…Insomma, una banca dell’energia pronta a spostarsi all’uso là dove serve.

La super-ricarica mobile Volkswagen La capacità di 360 kWh permette di caricare fino a 15 auto elettriche, tra cui naturalmente le auto della famiglia ID. per le quali è stato pensato. In media, trattandosi di una ricarica rapida, il ‘rifornimento’ richiede solo 17 minuti. Le super-ricariche mobili Volkswagen, a loro volta , si ricaricano a corrente alternata a 30 kW. e devono essere sostituite da altre mobile station quando il livello delle batterie scendono sotto al 20%.

Tanti gli utilizzi possibili

Se la sua alimentazione avviene da rinnovabili, la ricarica mobile funge anche da storage per l’energia prodotta. In attesa di rilasciarla alle auto che ne hanno necessità o per altri usi. Gli attacchi per ricaricare sono per 4 veicoli contemporaneamente: due in corrente continua (fino a 100 kW) due a corrente alternata. Anche le e-bike possono ricaricare.

Le super-ricariche mobili Volkswagen
Il rendering che la Volkswagen rilasciò a fine 2018.

Thomas Schmall, presidente di Volkswagen Group Componenti, aveva spiegato: “Gli utilizzi possibili sono diversi. Anche metterli in diversi punti di una città per capire dove ha più senso fare un investimento per un punto di ricarica fisso“. E anche, aggiungiamo noi, intervenire in situazioni d’emergenza, in cui è venuta a mancare la corrente. La Volkswagen, poi, intende utilizzare queste super-ricariche mobili in un progetto di economia circolare. In futuro, infatti, come accumulatori si potranno utilizzare le batterie delle auto VW la cui capacità è scesa sotto il 70%. Troppo poco per le auto, ma più che sufficiente per un utilizzo in postazione fissa.