Home Auto Le EV più affidabili? Model 3 e Leaf, dice CR

Le EV più affidabili? Model 3 e Leaf, dice CR

6
CONDIVIDI
Tesla Model 3 e Nissan Leaf: secondo Consumer Report le due elettriche più affidabili.

Le EV più affidabili? Secondo gli ultimi dati di Consumer Report (CR), la bibbia dei consumatori americani, sono la Tesla Model 3 e la Nissan Leaf.

Le Ev più affidabili
Il titolo dell’ultima indagine di Consumer Report sulle auto elettriche.

Le EV più affidabili in un settore ancora acerbo

La rivista americana svolge continuamente sondaggi sui proprietari di auto, alimentando un database con quel che si rompe o non funziona correttamente. In genere ci si aspetta che i modelli elettrici siano più affidabili delle auto a benzina, essendo molto più semplici come struttura e con meno componenti soggette a usura.Mancano trasmissioni complicate, sistemi di accensione e alimentazione, valvole e un sistema di scarico“, scrive CR.Inoltre, non c’è olio motore o candele da cambiare, pompe dell’acqua che perdono o fluido di trasmissione di cui preoccuparsi. Anche l’impianto frenante non viene gravato molto, grazie alla frenata rigenerativa che carica la batteria“. Ma i dati sembrano contraddire questa premessa e ciò è dovuto al fatto che i costruttori operano in un settore completamente nuovo. Con “problemi associati a pacchi batteria, ricarica, motori di azionamento elettrici e sistemi di riscaldamento e raffreddamento…“.

La Tesla Model Y: “Problemi di sospensione e hardware della carrozzeria associati alla chiusura del portellone, alla verniciatura e alle finiture”.

Rimandate le altre Tesla: ecco le critiche alla Model Y

Fanno eccezione Model 3 e Leaf, che provengono da due costruttori che si sono buttati sull’elettrico ben prima della concorrenza. E quindi hanno già potuto correggere eventuali difetti. Per la verità ancora meglio farebbe un terzo modello, la Kia EV6. Ma CR fa presente che l’auto coreana è in vendita da troppo poco tempo per trarne un giudizio attendibile, anche se i primi dati sono incoraggianti. Meno positivo invece il giudizio sul resto della gamma Tesla: “ La nuova Model Y è migliorata negli ultimi anni“, scrive CR,ma mostra ancora alcuni problemi di sospensione e hardware della carrozzeria associati alla chiusura del portellone, alla verniciatura e alle finiture. I proprietari hanno inoltre segnalato problemi con le sospensioni pneumatiche sui modelli Tesla di fascia alta“. Ovvero S e X. Conclusione dell’indagine: man mano che il tempo passa, l’affidabilità delle auto elettriche migliora. Ma per ora CR si sente di consigliare solo Model 3 e Leaf.

le Ev più affidabili— Leggi anche: il guasto più frequente nelle auto elettriche? Indovinate…Sì, è la batteria di servizio, da 12 Volt. A che cosa serve? Guarda il video-short di Paolo Mariano

Apri commenti

6 COMMENTI

  1. “But CR’s survey data show that as a category, today’s EVs tend to be more problematic than comparable gasoline-powered or hybrid models.”

    “Lo accetta un 18? Sennò si ripresenti alla prossima sessione.”
    Qui lo dico, in virtù dello spostamento dei quattrini all’interno delle aziende costruttrici (jap a parte), io mi aspetto che i costruttori pian piano possano lasciar stare le auto a carburante, che perderanno qualità ed affidabilità, a favore delle elettriche che invece ne guadagneranno.

    • There’s no word on whether technology was to blame for the incidents, but previous government investigations have exposed the driver and Tesla in a negative light. In particular, some owners rely too heavily on semi-autonomous driving technology and pay no attention to the road ahead.

      La chiusura dell’articolo citato parla chiaro.

  2. “ La nuova Model Y è migliorata negli ultimi anni“
    le prime consegne nel mondo risalgono a marzo 2020, quindi sono 2 anni e 9 mesi che viene prodotta, 6 mesi che è prodotta anche in Germania.

    Se solo la Leaf non avesse la ChaDeMo… Poi in uso entro il suo range, va benissimo, in mobilità bisogna essere disposti a qualche compromesso .

  3. Il problema è che le Peugeot ad esempio sono completamente fuori dal radar di queste statistiche, dato che non vengono vendute negli Usa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome