Home Alla ricarica L’app di ricarica Porsche disponibile in Italia

L’app di ricarica Porsche disponibile in Italia

0
CONDIVIDI

L’app di ricarica Porsche è disponibile ora anche in Italia. Si tratta di un servizio che permette col telefonino di rifornirsi in 49 mila colonnine in 12 paesi europei.

C’è anche il voto alle colonnine

Se non potete permettervi una Porsche, beh, potete sicuramente concedervi almeno l’app di ricarica. Che è disponibile non solo per i clienti della Casa di Zuffenhausen, ma per chiunque possieda un’auto elettrica o ibrida plug-in. Ci si registra e dietro il pagamento di un abbonamento mensile (2 euro e mezzo) si ottengono sul cellulare tutte le informazioni sui punti di ricarica più vicini. O più utili a chi pianifica un viaggio. Si può poi pagare, sempre tramite app, evitando di doversi registrare (o dotare di card) per ogni differente gestore. La tariffa non è fissa, ma legata alle condizioni del punto di cui ci si serve. Tra le tante informazioni, l’app di ricarica Porsche offre anche un voto alla colonnina a cui stai guardando. Ovvero quanto sono attendibili e aggiornate le informazioni fornite dal gestore del punto di ricarica.

Non solo auto, un mondo di servizi

Lanciata nel 2018 in Germania, Austria, Svizzera, Danimarca, Olanda,Danimarca, Belgio e Finlandia, la app è ora disponibile anche in Norvegia, Francia, Spagna, Gran Bretagna e Italia. Con un servizio di navigazione molto evoluto. Anche questa app conferma che per il Gruppo Volkswagen, di cui la Porsche fa parte, l’auto nell’era dell’elettrico è solo una parte di un puzzle molto più complicato. Il colosso tedesco si occupa un po’ di tutto: di ricarica,  producendo strutture mobili da 360 kW. Partecipando con le altre Case tedesche al consorzio Ionity (qui). Ma anche iniziando a vendere energia pulita, con la società Elli (qui l’articolo). E poi ci sono i servizi, innumerevoli, come questa app. Una, simile a quella della Porsche, viene proposta dall’Audi, l’e-tron Charging Service’. Un unico lasciapassare per 72mila punti di ricarica, riforniti da 220 provider. Non riservato ai soli clienti Audi. In Italia il costo è di 0,45 euro/kWh nelle stazioni a corrente alternata (AC) e di 0,55 nelle colonnine rapide a corrente continua (da 50 kW in su).

Tutti i dettagli su porsche.com