Home Auto La vita elettrica di Walter con la sua “ranocchietta”

La vita elettrica di Walter con la sua “ranocchietta”

1
La Renault Twingo Z.E. di Walter: lui la chiama "la ranocchietta".
Charxcontrol

La Vita Elettrica di Walter con la sua “ranocchietta”, come lui chiama la Renault Twingo. Un breve video (più una descrizione scritta) in gara per partecipare al nostro concorso , che mette in palio migliaia di euro in ricariche Enel X Way.

La vita elettrica di Walter: ho venduto la Jeep e ora…

Questo è in assoluto il primo video che ho girato e dedicato alla mia ranocchietta, racconta Walter. “Come potete vedere, mi è stata consegnata a mezzo bisarca una sera d’inverno mentre pioveva. La prima difficoltà, è stata metterla in moto per portarla a casa. Di EV ero totalmente digiuno. E la consegna è avvenuta in un piazzale pubblico, dove l’autista è ripartito per altre consegne prima della chiusura della concessionaria Renault, a qualche Km da noi. Dopo alcuni decenni passati tra 4×4 off-road e pickup, ho deciso di vendere la mia ultima Jeep KJ 2.5 per passare a qualcosa di più pratico. Da  utilizzare tutti i gg. e senza impegni troppo dispendiosi. L’idea è di non inquinare e poter contribuire fattivamente (nel mio piccolo) a lasciare un ambiente migliore alle future generazioni. Guidando in modo rilassato e godendomi anche l’ambiente che mi circonda, perché amo questa condizione che fino ad alcuni mesi fa mi era totalmente sconosciuta”.

la vita elettrica di Walter“Mia figlia ha preso una Dacia Spring per andare al lavoro”

“Dopo questo breve periodo di acquisizione mentale maturata alla guida della mia piccola Twingo, non tornerei ad acquistare una vettura o un off-road con propulsore endotermico”, continua Walter. “Abito in provincia di Roma e percorro solo strade extra urbane tra i Castelli Romani e Latina. I consumi medi, con due persone a bordo e con temperature sui 20°, sono nell’ordine dei 9 KWh (c/a). I rifornimenti, quasi totalmente fatti in casa con un caricatore da 16A – 3.5 kWh. (4.5 kWh. al contatore) con un costo attuale di 0,20. …Ma da novembre, purtroppo, passo alla tariffa F1 F2 F3 con tutto quel che ne conseguirà!  In qualche caso, ho fatto rifornimento alle Be Charge  di Campo Verde( LT), che tuttora hanno una tariffa kWh di 44 cent. Al posto della moto/scooter, “da primavera a novembre,” utilizzo un monopattino elettrico. (…da c/a 3 anni). E mia figlia, con la rottamazione + incentivo, ha acquistato una piccola SPRING Dacia con la quale va al lavoro tutti i giorni spendendo due soldi. (almeno finora!).

la vita elettrica di Walter— Per partecipare a La Vita Elettrica basta registrarsi a questo link e inviarci un video.  Per chiarimenti, puoi contattarci alla mail lavitaelettrica@vaielettrico.it o tramite la nostra pagina Facebook .Qui sotto altri video che partecipano al nostro concorso  

 

Apri commenti

1 COMMENTO

  1. Trovar benzina e’ dura, credere ai cartelli e’ sbagliato, l’elettrico al km costa meno della meta’. L’elettrico is the future.

Rispondi