Home Monopattini e monoruota La micromobilità secondo BMW: e-trike e Kickscooter

La micromobilità secondo BMW: e-trike e Kickscooter

0
CONDIVIDI

Dopo il via libera allo scooter elettrico C-04 all’inizio di luglio, i designer di BMW Group Research hanno affrontato il tema della micromobilità. Due i nuovi concept: l’e-trike Dynamic Cargo e il monopattino elettrico Clever Commute.

«Il nostro obiettivo era sviluppare un concetto che conservasse l’agilità e la sensazione di guida di una normale bicicletta aggiungendo opzioni di trasporto innovative e sicure», ha detto Jochen Karg, capo della progettazione presso la divisione New Technologies e China spiegando la filosofia della micromobilità secondo BMW.

Una cargo e-bike che fa le pieghe

La ‘Concept Dynamic Cargo‘ è la prima bici da carico «che combina il piacere di guida con un uso flessibile e una maggiore idoneità per tutto l’anno».

La parte anteriore dell’e-trike cargo è unita alla sezione posteriore da un asse girevole che consente al pilota di inclinarsi negli angoli, mentre il posteriore rimane in posizione verticale. BMW afferma che questo consente «una stabilità di guida molto maggiore in tutte le condizioni atmosferiche rispetto ai design delle due ruote».

Ppoichè su parla  anche di un “sistema modulare di protezione dagli agenti atmosferici“, è ipotizzabile che il concept preveda anche un tettuccio.

Dynamic Cargo ha una ruota anteriore a raggi e due ruote posteriori dotate di motore integrato ai mozzi, come si evince dalla mancanza di catena o cinghia di trasmissione. Il pacco batteria rimovibile dovrebbe garantire più di 20 di autonomia.

L’e-monopattino che si piega due volte

Il monopattino elettrico Clever Commute è pensato per l’ultimo miglio, o commuter da riporre nel bagagliaio un volta ripiegato. E’ prevista una seconda modalità di piegamento che ne accorcia la lunghezza. Potrebbe essere utile per utilizzare una scala mobile.

Come per il concept Dynamic Cargo, BMW promette una autonomia di oltre 20 km. E’ dotato inoltre di un pacco batteria che può essere rimosso per la ricarica in ambienti chiusi. Dai rendering diffusi da BMW si evince che il freni sono a disco, il punte è largo e corso, i fili sono integrati nel telaio, entrambe le ruote sono dotate di parafango.

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome