Home Moto & Scooter La Microletta, scooter a tre ruote che nasce dal Microlino

La Microletta, scooter a tre ruote che nasce dal Microlino

1
CONDIVIDI

AGGIORNAMENTO del 10/3/2020 – Micro Mobility, l’azienda che ha creato il Microlino, la Microletta e i monopattini Micro è stata nominata la 5° azienda più innovativa d’Europa da Fast Company, nel premio World’s Most Innovative Companies 2020. Micro è stata premiata per il suo approccio innovativo alle soluzioni di mobilità urbana sostenibile. Nella graduatoria Micro è preceduta da Siemens, Sprout World, Elvie e Wayray. A livello globale, invece, Tesla si piazza al 3° posto, dietro a Snap e Microsoft e davanti a Big Hit Entertainmnt e Hackerone.

La Microletta

———————————————————————–

La Microletta è lo scooter elettrico a tre ruote che nasce dal creatore del Microlino e dei monopattini Micro, Wim Ouboter. Costa 4.900 euro (qui altre info).

La Microletta ha 100 km di autonomia, ricarica a casa in 4 ore

La Microletta
Le due batterie estraibili della Microletta: si ricaricano con la presa di casa in 4 ore.

Lo stile non è quello retro del Microlino, che è una riedizione in chiave moderna della mitica Isetta, firmato dallo stesso Ouboter. Qui il look è molto moderno e, oggettivamente, piuttosto bello. Sarà visibile in anteprima dal 3 marzo al Salone di Ginevra. Con due batterie estraibili che si ricaricano con la presa di casa in 4 ore. La MicrolettaL’autonomia dichiarata è di 100 km, con una velocità di punta che arriva agli 80 km/h, tutt’altro che trascurabile. Il prezzo, come si diceva, è di 4.900 euro, al lordo di eventuali incentivi. L’azienda assicura che le due piccole ruote anteriori non sono affatto un problema per chi guida ed è abituato agli scooter con le due ruote. E che anzi con questo assetto la frenata ha spazi molto più ristretti ed efficaci.

La Microletta
La Microletta è uno scooter a tre ruote che nasce dalla svizzera Micro.

A Ginevra si vedrà anche la versione definitiva del Microlino  dopo la complessa disputa legaleche opponeva Ouboter agli ex partner tedeschi dell’Artega. Ognuno farà la sua vettura, del tutto simile al progetto originario. Solo che quella dell’Artega si chiamerà Karo-Isetta.

Il Microlino
Il Microlino (anche sotto) e la Microletta: nasce una famiglia di veicoli elettrici dal design raffinato.

 Il Microlino si farà a Torino, invece, arriverà sul mercato nel 2021 e sarà disponibile in due versioni. La più economica avrà una batteria da 8 kWh e 135 km di autonomia. La seconda avrà invece 14,4 kWh di batterie (presumibilmente le stesse del Karo) e 200 km di range. Motore da 11 kW con 90 km/h di velocità massima 100 Nm di coppia massima (5″ nello 0-100). Ricarica in 4 ore con potenza massima di 4 kW.Microlino

 

 

1 COMMENTO

  1. Due considerazioni sui ben fatti Microlino & Microletta.

    Impensabili da proporre in sharing in Italia, cadrebbero facili vittime nelle battaglie urbane.

    Il prezzo e la formula di diffusione non è paragonabile alla concorrenza d’oltralpe.

    La concorrenza che sovrasterà gli accattivanti Microlino & Microletta è imbattibile.

    Si chiama Citroen Ami, si ordina online, si può utilizzare in sharing, per un minuto, un’ora, o un giorno o la noleggi a lungo termine con un canone mensile davvero ridotto.

    Oltralpe basterà un anticipo di 2.644 euro e si pagherà un canone di 19,99 euro al mese per 48 mesi (inclusi IVA, bonus ecologico di 900 euro ed esclusa l’assicurazione).

    Un vero affare.

Comments are closed.