Home Auto La Jeep prepara i Suv elettrici: “I più sostenibili, i più performanti”

La Jeep prepara i Suv elettrici: “I più sostenibili, i più performanti”

1
CONDIVIDI
La Wrangler Rubicon potrebbe essere la prima Jeep elettrica (qui la versione elettrica plug-in).

La Jeep prepara i Suv elettrici, dopo i primi due modelli ibridi plug-in, Renegade e Compass, presentate in gennaio. Lo ha rivelato il capo della marca americana, Christian Meunier, in un’intervista al sito inglese Autocar

La Jeep prepara i Suv elettrici
Christian Meunier è a capo della Jeep, dopo avere lavorato in Nissan, Ford, Land Rover e Mercedes-Benz

La Jeep prepara i Suv elettrici: “Sarebbero i più performanti”

Meunier non ne fa solo una questione di emissioni e sostenibilità. Vede il motore elettrico come una grande opportunità per costruire Jeep (marca che fa parte del Gruppo FCA) fare ancora più performanti e divertenti da guidare, su strada e fuori-strada: “Provate a immaginare la  Wrangler Rubicon, full electric o ibrida plug-in”, ha spiegato, “è una macchina che potrebbe andare da 0 a 100 km/h in sei secondi, potenzialmente avresti un’accelerazione mai vista con i motori attuali. Sarebbe la Jeep più capace di sempre“. Non solo: il boss della Jeep si immagina già che un bel pacco-batterie potrebbe fare da accumulatore per gite in montagna o spostamenti di lavoro. Fornendo energia a oggetti come piccoli compressori, luci, saldatrici e attrezzi da campeggio. “Ci sono parecchie cose da comporre assieme per fare della Jeep un marchio contemporaneo, competitivo e sostenibilità per i prossimi 80 anni”, ha detto il top manager. “Finora abbiamo seguito una lenta evoluzione, ma ora vedremo una grande rivoluzione. Fare della Jeep l’azienda di Suv più green e sostenibile è solo una parte della nostra sfida, ma è la più eccitante“.

L’antipasto con Renegade e Compass ibride plug-in

Meunier è convinto che, a dispetto delle politiche di Trump, il mercato americano dell’elettrico crescerà rapidamente, creando grandi opportunità anche per la Jeep. I cui primi modelli elettrici dovrebbero arrivare sul mercato tra due anni“Ci sono due strade possibili: o solo adattarti all’elettrico facendo il minimo indispensabile o sposarlo e andare a tutta velocità. Questa seconda è la strada che dovremmo abbracciare, perché abbiamo l’opportunità di fare prodotti veramente eccitanti. E io credo che l’azienda ne sia convinta. Vedrete molte nostre macchine elettrificate negli anni a venire“.

La Jeep prepara i Suv elettrici
La Jeep Compass ibrida plug-in in ricarica: prezzi da 45.100 euro.

Dunque la Jeep prepara i Suv elettrici, ma intanto come si diceva è già pronta con i primi prodotti “ibridi con la spina”. La Renegade Hybrid 4xe e la Compass Hybrid 4xe sono già ordinabili: costano rispettivamente 40.900 e 45.900 euro (consegne dall’estate). Autonomia in elettrico: fino a 50 km.

 

 

 

 

Apri commenti

1 COMMENTO

  1. Il comento di Christian Meunier e molto interessante perche mette in luce il confort elettrico in termini di peformance e di abitabilita .
    L’affermazione di Meunier calza bene come risposta al a quella di Rick Wagoner presidente di GM che affermava nel 2001 ai suoi clienti
    “You dont need a green car you just need a car”

    Oggi la stessa affermazione potrebbe essere cambiata in “You dont need a green car you just need the electric car american way of life performance and confort “

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome