Home Bici LA FOTO / Il monopattino nella spazzatura, a Palermo

LA FOTO / Il monopattino nella spazzatura, a Palermo

12
CONDIVIDI
Un monopattino Bird gettato nella spazzatura in via del Circuito a Palermo.

LA FOTO / Abbiamo visto monopattini gettati ovunque, sui marciapiedi, in posizioni pericolose bordo-strada, persino buttati in mare. Ma nella spazzatura…

LA FOTO
Un’immagine simbolo di monopattini elettrici abbandonati.

LA FOTO / E finito il noleggio ecco come ha parcheggiato…

La foto è stata scattata a Palermo in via del Circuito, da una lettrice che ce l’ha gentilmente inviata, Valentina Giannitrapani. È un mezzo della società californiana BIRD, attiva nel capoluogo siciliano dal marzo 2021 con 400 monopattini. Non occorre aggiungere molto all’immagine, che la dice lunga sul come vengono trattati in Italia i mezzi in sharing. E non solo in Italia: è rimasta famosa la retata della Polizia di Monaco contro centinaia di ragazzotti che, durante l’Oktober Fest, scorrazzavano ubriachi per le vie della città. Abbandonando poi i monopattini nei luoghi più impensati. Ma anche con gli scooter in sharing gli episodi di vandalismo si sprecano. A Bruxelles un gruppo di giovani delinquenti aveva trovato modo di hackerare lo sblocco, ri-affittando poi i mezzi a un prezzo stracciato. Per poi abbandonarli dove capitava. Forse questo può essere un mezzo per giudicare il grado di civiltà di ogni città: misurare gli episodi di vandalismo subiti dalle grandi società di sharing. Come BIRD, LimeS ecc…

la foto– Mezzi in sharing vandalizzati o abbandonati? Scatta una foto e inviala a info@vaielettrico.it E iscriviti gratuitamente alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it –

Apri commenti

12 COMMENTI

    • Forse è stato uno scherzo del correttore automatico.. Potrebbe avere “corretto” via Cirrincione dove alle due estremitá ci sono muri come quello nella foto con il monopattino. Ma questo puó dircelo solo la lettrice di VE 😉

  1. Io li odio quei cosi, sui marciapiedi vanno troppo veloci in mezzo ai pedoni, per la strada vanno ovviamente troppo adagio in mezzo alle automobili… poi per l’amor del cielo, viviamo in democrazia. basta, l’ho detto, me ne torno nel mio angolino. 😂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome