Home Nautica Koelliker e Barchelettriche: patto elettrico, base noleggio sul Brenta

Koelliker e Barchelettriche: patto elettrico, base noleggio sul Brenta

0

Koelliker e Barchelettriche alleati per offrire servizi e prodotti di mobilità elettrica  a Marine, porti turistici e a tutti gli operatori turistici che vogliono offrire soluzioni a emissioni zero ai loro ospiti e clienti.

barchelettriche
Un motore fuoribordo Torqeedo per Best 6.0

Vendita e consulenza per il turismo immersivo ed esperienziale a emissioni zero

Abbiamo parlato con Michele Solari, titolare di barchelettriche, sugli obiettivi di questo partenariato: “Le aziende che lavorano nel mondo dei servizi hanno necessità sia di prodotti che di indicazioni, informazioni, consulenza per ottimizzare la scelta elettrica che è composta da una offerta varia: dalla colonnina di ricarica, ai mezzi di mobilità leggera a quelli di trasporto per arrivare al loisir e alle escursioni“.

Servizi per la mobilità sostenibile del Marina o dell’hotel. Il catalogo è ampio per soddisfare le nuove esigenze dei clienti o affrontare le regole sempre più stringenti, pensiamo ai centri storici o alle aree tutelate, sulla mobilità.

Ecco la filosofia del progetto descritta con le  parole delle due aziende: “Questa collaborazione di valore tra le due realtà punta a fornire alle Marine, ai resort, ai clamping e alle strutture ricettive in generale veicoli e barche in grado di far vivere ai loro clienti un’esperienza unica e sostenibile da una parte e di facilitare la transizione energetica a tutti gli operatori del settore grazie a veicoli aziendali e barche da lavoro 100% elettriche dall’altra, con un occhio sempre attento anche alle soluzioni di micro-mobilità“.

Luciano Iengo, Chief Marketing Officer di Koelliker: “Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione che ci permette non solo di essere al fianco delle strutture ricettive con i nostri veicoli aziendali ma di proporre per i loro ospiti due soluzioni di micro-mobilità come Microlino, la microcar 100% elettrica e made in Italy, e il Koelliker e-scooter, che ben si prestano ad essere protagonisti di una mobilità sempre più green e smart”.

Nautica elettrica
Michele Solari premiato per la App di boat sharing

Barche sempre meno di proprietà e sempre più in sharing

Michele Solari, responsabile commerciale di Barchelettriche Srl. “Oggi la mobilità inizia a essere percepita come un servizio e lo sarà sempre di più per il futuro. E questa esigenza la iniziamo a vedere anche nella nautica, dove ci saranno meno barche di proprietà e più barche da condividere per turisti e cittadini. Il parco veicoli distribuiti dal Gruppo Koelliker ci permette di proporre soluzioni diverse, anche nell’ambito della micro-mobilità e in quello dei veicoli aziendali”.

Ma non è finita qui. Nella prossima stagione Barchelettriche  aprirà nel Comune di Stra presso l’Antica Pescheria una base di noleggio di barche elettriche accessibili anche ai disabili. Sarà la prima base di noleggio di barche elettriche sul Naviglio del Brenta.

Il Comune di Stra ha indetto la gara di affidamento del servizio ancora nel 2019 ma come si legge in una nota stampa: “Per la novità assoluta dell’iniziativa, ci si è dovuti confrontare con una serie di adempimenti burocratici che solo la determinazione dell’amministrazione comunale è riuscita superare
giungendo alla firma del disciplinare di concessione.

Vorrei sottolineare – continua Michele Solari- che la scelta del sindaco Caterina Cacciavillani e del vicesindaco Mario Ferraresso di non puntare solo sulla sostenibilità ambientale ma anche sull’accessibilità è stata una scelta coraggiosa e vincente che impone un nuovo standard di qualità anche nei servizi turistici. Non dobbiamo più pensare e progettare in maniera diversa per persone con disabilità e persone normodotate“.

L’intesa con Koelliker

Grazie alla recente partnership con il Gruppo Koelliker – precisa Michele Solari – il nostro progetto sul Naviglio del Brenta potrà avere anche un ulteriore sviluppo attraverso l’inserimento di veicoli leggeri come la microcar Microlino e gli scooter elettrici Askoll per vivere l’esperienza emozionante di visitare il territorio circostante. Un servizio non solo per i turisti, ma anche per gli stessi abitanti di Stra e dei comuni limitrofi”.

-Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it-

Vesper
Apri commenti

Rispondi