Home Bici 5 Kit per trasformare bici in e-bike, da 100 euro in su

5 Kit per trasformare bici in e-bike, da 100 euro in su

0
CONDIVIDI

5 kit per trasformare bici in e-bike. La possibilità di fare della vecchia ciclo in una scattante e-bike esiste. Ce ne sono molti e i prezzi sono bassi, ma non proprio gratis. Una guida per scegliere

Nuova vita per le due ruote “muscolari”

Un kit per avere una e-bike senza spendere troppi soldi. Questa è la richiesta di molti che si affacciano con perplessità al mondo dell’elettrico. Proviamo a consigliare qualche kit capace di trasformare una bicicletta muscolare in un mezzo a pedalata assistita. Ricordiamo che, quando si vuole risparmiare, si deve avere un minimo di dimestichezza con le meccaniche. Oppure affidarsi a un meccanico capace.

Un kit si divide in diversi componenti che oltre al motore comprendono un display LCD, una catena, una maniglia a farfalla con leva del freno, bulloni e cavi. Da collegare con attenzione per far funzionare tutto senza problemi. Ma ecco dunque 5 Kit per trasformare bici in e-bike

Un kit per e-bike a 100 euro (senza batteria)

Su questo genere, L-faster YKB127 è forse il più conveniente che possiate trovare sul mercato. Il kit si compone di undici elementi. Si comincia dal motore che ha una potenza di 250 watt, diciamo il minimo sindacale. Secondo il costruttore certifica che il limite di 25 km/h è raggiungibile al massimo delle possibilità. Nella confezione ci sono: una catena, una ruota libera con adattatore, un controller del motore, una piastra di montaggio con i suoi bulloni, una maniglia a farfalla con leva del freno. Inoltre un faro dotato di indicatore del livello della carica, un interruttore e una barra lunga 18 centimetri.

Il prezzo su Amazon di questo kit elettrico è 127,55 euro. Quello che manca invece è la batteria che va comprata a parte insieme al caricabatterie. Insomma bisogna contare altri 200 euro più o meno. La e-bike non è mai gratis.

Tongsheng Torque Sensor 

Per questo kit della Tongsheng la spesa si aggira sui 390 euro, stando a quanto si trova su Amazon. Ma magari è possibile trovare offerte anche migliori. Anche in questo caso non è compresa la batteria.  

Buona qualità dei materiali, delle lavorazioni meccaniche, delle pressofusioni in alluminio, dell’utilizzo di viti a brugola in acciaio inox. E della scelta di sigillare in modo impeccabile tutti i cavi all’interno del motore. Voltaggio di 36V e per una potenza di 350W, scelta che permette di disporre di un supporto più che adeguato non solo su strade pianeggianti ma anche su dislivelli con una pendenza di circa il 15%. 

La larghezza dell’alloggiamento del gruppo pedali deve rientrare nel range massimo di 68-72 millimetri. Inoltre funziona con sensore di coppia, presente su entrambi i pedali. Dunque: il motore si occupa di fornire un’assistenza alla pedalata proporzionale alla forza applicata.

Bafang BBS01B

Tra i migliori kit per bici elettrica del 2019 c’è il modello di Bafang, che si è fatto notare dai consumatori per il motore con sensore di velocità integrato. Raggiunge una potenza di 250W. Il kit comprende tutto il necessario per il montaggio. Inoltre si troverà un comodo display LCD, che permette di controllare la velocità raggiunta.

La qualità dei materiali è di buon livello. Per quanto riguarda il montaggio, il kit contiene cavi maschi-femmine diversi, quindi facilmente riconoscibili e collegabili. Su Internet si trova a 370 euro, da ricordare che la batteria va comprata a parte.

E-rim su Indiegogo

Della E-rim della taiwanese E-rim Technology Co. Ltd. abbiamo parlato da poco, ma vale ricordarla. Perché si tratta di un kit semplice come lo slogan che la accompagna su Indiegogo:E-rim. Let’s e-bike”. Basta scambiare la ruota anteriore per trasformare la tua normale bicicletta in una e-bike. La tecnologia è la più intuitiva e facile da usare al mondo. E il motore elettrico situato nel mozzo anteriore assiste così la pedalata del ciclista fino a 25 km /h. 

Una carica completa della batteria assicura un’autonomia di oltre 45 chilometri. E ci vogliono solo 3 ore per essere completamente ricaricata da una presa domestica. Durante la discesa, inoltre, il sistema funge da generatore e fornisce alla batteria energia supplementare.

E-rim. Let’s e-bike è presente su Indiegogo in offerta di lancio al prezzo di € 449.

Vogvigo, ruota posteriore per e-bike

Torniamo sulla ruota, seppure in questo caso posteriore. La ruota elettrica in questione è larga 66 cm e dispone di un motore integrato da 500W, oltre a tutti i vari componenti necessari per il montaggio. All’interno del kit troverete anche il display LCD grazie al quale potrete controllare i km\h raggiunti dalla bicicletta. La ruota è in vendita su Amazon a circa 350 euro. E ci sono anche diverse versioni con motore più potente. La batteria non è inclusa.

Di kit elettrici per bici avevamo parlato un po’ di tempo fa e alcuni sono ancora validi, però il mercato è in costante fermento. Ormai bastano poche centinaia di euro per dare la scossa alla propria normale bici muscolare. Kit per trasformarla in e-bike quando si vuole, sempre con la possibilità di tornare indietro. Ma per alcuni può essere la possibilità di rivitalizzare una due ruote ferma in garage da troppo tempo.

5 Kit per trasformare bici in e-bike. E voi…

—  Fin qui i 5 Kit per trasformare bici in e-bike. Se ne avete altri da segnalare, fatelo scrivendo a info@vaielettrico.it  —