Apri commenti

14 COMMENTI

  1. Concordo Leonardo,
    ma se la diffusione delle rinnovabili sui tetti, mini pale eoliche ed altre tecnologie si diffondesse in maniera seria, avremmo una capacità “green” davvero notevole.
    Io, da privato cittadino l’ho fatto: fotovoltaico con accumulo, auto e moto elettriche: casa autosufficiente per 9 mesi all’anno + mobilità ad impatto zero = se l’ho fatto io lo può fare chiunque

  2. Anche io sono ambientalista da sempre e dagli anni ’90 del secolo scorso mi interesso alla propulsione elettrica, che di certo quella più efficiente sul piano energetico e più “pulita” A PATTO CHE LO SIANO ANCHE – EFFICIENTI E PULITE – LE FONTI UTILIZZATE PER PRODURLA ED ALIMENTARLA, cosa che oggi non è. In 8 Paesi UE, col pretesto della all’inquinamento , le Case Auto hanno montato un enorme operazione commerciale, complici gli Stati che incassano le tasse di immatricolazione.
    Perciò ho voluto approfondire il tema e questo è uno dei diversi articoli che ho scritto in proposito

    https://asvis.it/approfondimenti/22-4062/misure-per-il-clima-quando-le-buone-intenzioni-possono-rivelarsi-fallaci#

    • Caro Leonardo, ho letto il tuo articolo 2/5/19. E lo richiami pure e te ne vanti? Ma sei certo di essere un ambientalista? Dimmi quali sono le AZIONI REALI E FATTIVE che hi posto in essere in tale direzione. Ciò perche a parole mi pare tu non abbia capito nulla.

  3. Perfettamente d’accordo, infatti sono in fase di acquisto di un auto elettrica. Già provata grazie ad un amico che mi ha fatto provare la propria. Da convinto sostenitore del motore termico ora mi devo ricredere. Il piacere di aver viaggiato su una elettrica ( il modello in questione è una Tesla p100d), è stato incredibile. L’inutile paura dall’ansia di ricarica sparito, eppure ,il viaggetto (diciamo così!) da Cosenza a Milano , è stato perfetto e in orario . Più avanti ho intenzione di impiantare un sistema fotovoltaico con colonnina, fatto questo ora capisco quanto sia importante per l’ambiente e per il risparmio, inutili le dicerie sull’elettrico .

    • Complimenti Michele, si faccia vivo appena ha preso confidenza con la sua nuova auto e ci racconti la sua esperienza.

  4. anch’io ho appena acquistato una 500 elettrica
    usufruendo di 10 mil euro di incentivo per aver dismesso una vecchia Polo di vent’anni; inoltre ho rientrato una Toyota hybrid..spesa totale 12 mila euro.
    Ho fatto i miei primi 1000 km è che dire, me ne sono innamorato.
    Perché direste? vi direi che se volete una seconda auto per la vostra famiglia, naturalmente dovrete dotarvi di una comoda presa elettrica, passate all’elettrico, non c’è un solo elemento negativo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome