Home Due ruote In questo video le prima pieghe della Ducati V21L

In questo video le prima pieghe della Ducati V21L

0
CONDIVIDI

Ecco il primo video della Ducati elettrica V21L che equipaggerà dal 2023 i team del campionato mondiale FIM MotoE. Ritrae i test condotti sul circuito di Vallelunga con in sella Alex De Angelis, appena ingaggiato da  Borgo Panigale per lo sviluppo, accanto ad Emanuele Pirro che l’aveva pilotata in dicembre a Misano.

Il prototipo battezzato provvisoriamente V21L ha già alle spalle quattro mesi di affinamento e test su alcuni dei principali circuiti italiani. Ma l’azienda non ha ancora sciolto il riserbo sulle caratteristiche tecniche e sulle prestazioni.

Parlando al convegno di Vaielettrico “Il powertrain elettrico su strada (e in pista): i protagonistiSimone Di Piazza, Innovation Manager Ducati, ha dichiarato però che la Ducati V21L adotterà «soluzioni molto diverse rispetto alla moto attuale. L’approccio progettuale è totalmente nuovo». Per “moto attuale” deve intendersi Energica Ego Corsa, rispetto alla quale la Ducati da competizine «avrà meno componenti, quindi peserà meno e questo andrà a vantaggio delle prestazioni in pista”.

Il bolide Energica attualmente in dotazine ai team di MotoE raggiungere in gara una velocità massima di 257 km/h. E’ spinta da un motore elettrico da 110 kW (147 CV) raffreddato a liquido con una coppia di 220 Nm.

 

Il prototipo da corsa Ducati V21L è sempre apparso completamente carenato quindi è impossibile intuire caratteristiche del motore e della trasmissione, che sarà comunque a catena. Le principali novità dovrebbero riguardare le batterie che saranno più leggere e più performanti di quelle di Energica. Forse addirittura a stato solido, come abbiamo provato a chiedere a Di Piazza, ricevendo per risposta un “no comment”.

ducati V21L

L’esperienza elettrica accumulata in Motorsport, ha assicurato Di Piazza, non resterà fine a se stessa. «Vogliamo sfruttarla per poi portarla su strada. Tutto quello che facciamo è propedeutico per la commercializzazione di domani”.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico—

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome