Home Turismo elettrico Turismo elettrico (20) In e-bike tra le miniere dell’Elba

Turismo elettrico (20) In e-bike tra le miniere dell’Elba

0
CONDIVIDI

Poteva mancare l’Elba nei nostri itinerari di turismo elettrico? La 20° tappa è dedicata proprio ai panorami mozzafiato dell’isola toscana. Rigorosamente in e-bike. Non solo mare, però, ma anche un inatteso tour tra le vecchie miniere.

Di che cosa stiamo parlando: l’Elba sconosciuta

Minebike nasce a Rio Marina da Debora e Nicola con una proposta semplice. Ovvero: farvi lasciare l’auto a Piombino e affrontare l’Elba con una e-bike di ultima generazione. Girandola in lungo e in largo pedalando, ma senza stremarvi di fatica. Il noleggio può essere di poche ore, un giorno, tre giorni o una settimana. E comprendere tour guidati in angoli meno conosciuti dell’isola, le vecchie miniere, alla ricerca di rari minerali.  Tutte le MINeBIKE, così sono state ribattezzate, sono equipaggiate con motore Bosch Performance CX, con batteria da 500Wh agli ioni di litio.  E sono in grado di assistere la pedalata nei pendii più difficili. Il computeranno di bordo è in grado di regolare lo sforzo, per monitorare la pedalata assistita e i consumi. E non trovarsi a secco nel più bello del tour. La tipologia di ruota rende tutto più facile e scorrevole, con 10 rapporti con cui modulare le salite. Il sistema di ammortizzazione frontale aiuta ad assorbire le imperfezioni del terreno elbano.

Caratteristiche tecniche delle e-bike: Motore: BOSCH Performance CX- Batteria: 500Wh Cambio: Shimano Deore 10 speed- Ruota: varie misure disponibili

 

Quanto costa: si parte da 20 euro mezza giornata

Ecco che cosa scrive Debora per farvi cadere in tentazione. E farvi capire che qui non si parla solo di pedalare: “Lasciatevi andare sorseggiando un aperitivo al tramonto e godetevi il panorama delle Miniere con un bicchiere di buon vino. Gustate una colazione, un dolce tipico elbano o fatevi coccolare con un rilassante massaggio dopo l’escursione”. Il noleggio può essere libero, o guidato per il tour delle miniere. Il costo  varia a seconda del periodo: fino al 15 giugno (secondo noi il periodo migliore) siamo in media stagione. E i prezzi sono: 20 euro per mezza giornata (4 ore). 30 euro per una giornata intera. 70 euro per il week end (tre giorni). 130 euro per una settimana.                                

Tra i tanti itinerari di turismo elettrico di cui ci siamo occupati ricordiamo il tour attorno la diga di Ridracoli (in Romagna), il pedalar mangiando sul Lago di Garda e i sentieri della Sardegna.