Home Batterie Ilika e Comau: nel 2023 le prime batterie industriali a stato solido

Ilika e Comau: nel 2023 le prime batterie industriali a stato solido

2
ilika comau
Webinar

Ilika e Comau hanno completato con successo uno studio sulla produzione in scala industriale della tecnologia per le batterie allo stato solido e sulla sua futura applicazione da parte dei produttori di veicoli elettrici. La tecnologia Goliath di Ilika per le batterie allo stato solido (ASSB) per i veicoli elettrici ha le potenzialità  per migliorare l’energia e la densità di potenza a livello di pacco batteria. 

Già messe a punto le linee di produzione

 Lo studio, finanziato dal governo britannico, ha convalidato i macchinari e i processi necessari per portare le batterie allo stato solido  basata sull’elettrolita di ossido ai livelli di produzione industriale. Entro fine 2023 la produzione su scala industriale sarà di 2 MWh all’anno.

Ilika Technologies Ltd è un pioniere nella tecnologia ASSB per i veicoli elettrici. Comau – parte di Stellantis – è leader globale nell’automazione industriale.

Comau ha supportato Ilika nello sviluppo di un processo di produzione sia in laboratorio sia su scala industriale, con un focus specifico sull’utilizzo di tecnologie e macchinari già disponibili, che richiedono una ridotta personalizzazione e un investimento limitato per i clienti. Per le tecnologie non disponibili, Comau ha sviluppato alcuni concetti di processi e macchinari da industrializzare in una seconda fase del progetto.

La novità? Usare macchine standard

Lo studio è proseguito con l’identificazione di alcune fasi di processo per le quali è necessario lo sviluppo di macchinari ASSB specifici.  Le due aziende hanno poi definito una roadmap flessibile per raggiungere l’obiettivo delineato da Ilika.

ilika comau

Da 2 MWh  alla Gigascala, con il turbo

La scalabilità della produzione di Ilika avverrà in tre fasi. La prima fase, attualmente in corso, sarà quella di passare a 2 MWh all’anno entro la fine del 2023: quest’obiettivo sarà raggiunto ampliando l’attuale struttura nell’Hampshire, nel Regno Unito, utilizzando i fondi di un contributo del 2021. La capacità di 100 MWh sarà obiettivo della seconda fase di scalabilità di Ilika.

La terza fase, di livello GWh o “Gigascale”, avrà luogo una volta che la struttura da 100 MWh sarà stata messa in funzione.

Più densità di potenza e ricarica ultra rapida

La tecnologia Goliath ASSB di Ilika per i veicoli elettrici può arrivare a migliorare l’energia e la densità di potenza a livello di pacco, consentendo una ricarica rapida inferiore a 20 minuti e un funzionamento a temperature più elevate rispetto alle batterie agli ioni di litio convenzionali.

Ilika plc (LON: IKA) è un pioniere della tecnologia delle batterie allo stato solido (ASSB). Le innovative microbatterie Stereax, sono progettate per i mercati Industria IoT e Tecnologie medicali. Le batterie di grande formato Goliath per i mercati dei veicoli elettrici e dell’elettronica di consumo sono invece un’alternativa sicura alle attuali batterie per veicoli elettrici. Hanno la potenzialità di raggiungere un’autonomia estesa e una ricarica più rapida. Perciò consentiranno al trasporto elettrico di passare al livello successivo.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Phoenix
Vesper
Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Buone notizie per quanto riguarda lo stoccaggio di energia, peccato che i nostri governanti non vedano più in là del proprio naso, a giusto la parzialità , intanto così continuiamo a perdere treni e tra qualche anno ci sposteremo al estero per poter lavorare 🤦🤦

Rispondi