Home Auto Il Teslaro più stupido del mondo va fermato subito

Il Teslaro più stupido del mondo va fermato subito

2
CONDIVIDI
Lui se ne sta seduto dietro mentre la Tesla Model 3 va, guidata dall'Autopilot.

Aggiornamento dell’11/572021. Si chiama Param Sharma il giovanotto  che scorrazza per le strade di San Francisco seduto sul sedile posteriore della sua Tesla, guidata dal pilota automatico. Ora gli sta dando la caccia la Polizia locale, la California Highway Patrol (CFP), perché il giovanotto ha passato ancora il segno :”Il CHP ha avuto notizia di un incidente insolito cheil teslaro più stupido coinvolge una TESLA, senza che altre persone siano sedute al posto del conducente. Il CHP ha ricevuto un rapporto come informativa da terze parti, e sta indagando“, si legge in una nota ufficiale. La raccomandazione è, se lo si incontra, di chiamare il numero di emergenza 911. Param non ha accusato il colpo, pubblicando  un altro video su Instagram in cui schernisce la CHP e si mostra di nuovo sorridente sul sedile dietro della sua Tesla guidata dall’Autopilot.

 


——————    ARTICOLO ORIGINALE ———————–

Il teslaro più stupido del mondo va fermato. È un giovanotto che si fa riprendere seduto sul sedile posteriore mentre il suo Model 3 va guidato dall’Autopilot.

Il teslaro più stupido: lui seduto dietro, guida l’Autopilot

Non è il primo a compiere una “prodezza” del genere, ma questo è diventato una specie di attrazione nella Bay Area di San Francisco, in California. Affianca le altre auto e poi ridacchia mentre gli altri automobilisti, dopo la sorpresa iniziale, iniziano a riprenderlo con il loro telefonino. Ovviamente i filmati finiscono poi sui social, come mostra il video qui sotto, postato su YouTube. I siti americani, Electrek in testa, chiedono che venga arrestato subito. In ballo non c’è solo il rischio di eventuali incidenti, ma anche il pericolo che l’emulazione porti altri ragazzetti a misurarsi con questo uso improprio del pilota automatico.

 

La targa, BJ09C06, fa pensare che si tratti di un macchina nuova. E c’è da chiedersi chi è il genitore che continua ad affidare una Tesla a un giovanotto che è divenuto ormai una star sui social. Come gli sciagurati che saltano da un balcone a un altro. Affinché il pilota automatico rimanga attivato, Tesla esige che il conducente faccia sentire le mani sul volante a intervalli regolari, a seconda della velocità. Cosa che il nostro fa, saltando subito poi sul sedile posteriore.

È molto pericoloso e c’è il rischio di emulazioni

Giocare sull’Autopilot, sfidandone l’affidabilità, è molto molto pericoloso e Tesla continua a diffidare dal farlo. A fine aprile abbiamo riferito di un gravissimo incidente. Due uomini sono morti dopo che la Tesla Model S su cui viaggiavano ha sbagliato una curva, finendo  fuori strada e prendendo fuoco. L’incendio, causato da un impatto terribile contro un albero, è durato quattro ore, avendo coinvolto anche le celle delle batterie.
il testaro più stupido
Quel che resta della Tesla Model S dopo l’incidente che ha causato due morti: chi era alla guida?

Secondo i primi rilievi della Polizia locale, apparentemente nessuno era fisicamente alla guida, in grado di correggere col volante una traiettoria sbagliata. A contestare queste ricostruzioni ha pensato però Elon Musk in persona. Su Twitter (qui) il patron di Tesla ha spiegato di avere potuto esaminare la diagnostica di bordo. E di potere escludere che l’Autopilot fosse inserito, semplicemente perché la macchina in questione non ne era dotata. La questione è ancora aperta, con le perizie di rito in corso. Ma intanto va fermato il Teslaro più stupido del mondo.

 

 

Apri commenti

2 COMMENTI

  1. Scusate ma; sanno chi è, hanno i video, vanno a casa sua gli confiscano l’auto, via la patente, multone e morta lí.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome