Home Moto & Scooter Il nuovo brand austro-cinese Motron debutta “alla spina”

Il nuovo brand austro-cinese Motron debutta “alla spina”

4
CONDIVIDI

L’azienda austriaca KSR Group ha presentato il nuovo brand Motron Motorcycles con una gamma completa di scooter e moto pensati, sostiene, per la vita quotidiana pandemica. Tra questi, primi a debuttare quattro modelli a propulsione elettrica, in classe L1e con velocità massima di 45 km/h.

Quattro modelli elettrici per cominciare

 Già all’inizio della stagione 2021 saranno disponibili i modelli elettrici WHIZZ, CUBERTINO, VOLZ e VIZION. I modelli a combustione interna arriveranno presso i rivenditori a partire dal secondo trimestre.

La linea di design MOTRON è stata sviluppata dal team di design di KSR Group, che da 2 anni è attivo nel proprio centro di sviluppo e design a Krems-Gedersdorf, in Austria.  Caratteristici del design MOTRON sono i freschi accenti gialli sui colori moderni e discreti: nero, grigio e bianco.

motron

Progetti austriaci, sviluppo asiatico

Lo sviluppo e la produzione dei modelli MOTRON sono stati affidati a fornitori asiatici che già operano assieme a marchi molto conosciuti e di successo. Questo permette a MOTRON di beneficiare delle sinergie e di un patrimonio di esperienza e di sviluppi tecnici. I prezzi di lancio dei veicoli elettrici sono compresi tra 1.799 e i 2.899 euro.

motron

Le vendite dei nuovi modelli MOTRON si concentreranno inizialmente sul mercato europeo, a cominciare da Italia, Germania, Austria, Svizzera, Spagna, Francia, Belgio, Paesi Bassi e Grecia. La rete di distribuzione si espanderà in altri paesi europei nel corso del 2021.

Motron per la “vita quotidiana pandemica”

«Il lancio del nuovo marchio MOTRON – sostengono Michael e Christian Kirschenhofer, proprietari di KSR Group – soddisfa i bisogni del mercato di oggi. Soprattutto in tempi come questi, in cui le persone sono alla ricerca di un equilibrio appagante per la loro vita quotidiana pandemica».

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

 

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome