Home Moto & Scooter Il grand tour elettrico di Askoll

Il grand tour elettrico di Askoll

0
CONDIVIDI

L’innovazione di Askoll passa attraverso una capillare campagna di sensibilizzazione per avvicinare i cittadini al mondo dell’elettrico. Così organizza un tour in giro per l’Italia per far conoscere i propri prodotti nelle piazze delle città. Partito a Livorno il 6 aprile, prosegue a Napoli e poi in tutto lo Stivale. Gran finale a Bologna il 27 maggio.

Andare alla scoperta di una «nuova mobilità urbana, intelligente, pulita e a basso impatto ambientale» non è mai stato così facile. Infatti Askoll, azienda vicentina leader nell’innovazione pulita, ha deciso di organizzare un tour nelle maggiori città italiane per far conoscere e provare i propri mezzi elettrici. Un vero e proprio evento itinerante organizzato dall’azienda attiva da 40 anni nel mercato dell’energia verde in collaborazione con i principali dealer convenzionati.

Provare per credere all’Energia

Il grand tour dell’elettrico, giunto alla quarta edizione, è partito lo scorso 6 aprile da Livorno e toccherà da nord a sud le maggiori città italiane. Il tutto con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico verso la mobilità elettrica a due ruote. Dopo la Toscana è toccato a via Cola de Rienzo a Roma. La prossima tappa è prevista a Napoli per il fine settimana del 13 e 14 aprile, ma poi il giro d’Italia proseguirà per tutto il mese e anche a maggio. La conclusione è prevista per il 27 maggio a Bologna. Un totale di 21 le tappe di un evento che ha un solo obiettivo: «Portare la mobilità sostenibile in giro per l’Italia».

I protagonisti assoluti del tour sono i mezzi a due ruote prodotti da Askoll. Biciclette a pedalata assistita e scooter elettrici, messi a disposizione di tutti i cittadini per una prova. Come fare? «Basta presentarsi in piazza e scegliere il mezzo più adatto alle proprie esigenze. Il team di Askoll è pronto a organizzare il vostro test ride». Tra i mezzi disponibili per la prova anche le ultime novità di casa Askoll. Dallo scooter eS3, alla praticissima e-bike pieghevole eBfolding. Fino a ebolt, la bici elettrica per bambini di età compresa tra i 9 e i 12 anni.

Dopo averli provati si possono anche vincere

All’interno della manifestazione itinerante Askoll ha deciso di organizzare un concorso per premiare i partecipanti. Si tratta di L’energia che ti prende e mette in palio una bici eBfolding e uno scooter eS2. Partecipare è semplice: «I partecipanti, con l’ausilio delle hostess presenti agli eventi, dovranno farsi scattare dalle stesse mediante il tablet in loro possesso una fotografia con il mezzo che avranno provato bicicletta a pedalata assistita o scooter elettrico Askoll».

 

Tutte le foto finiscono sulla pagina Facebook dell’evento e sono visibili già quelle dei primi appuntamenti. Ci si fa ritrarre all’interno del pugno simbolo dell’iniziativa e si lascia un pensiero a corredo. Alla fine del tour, un’apposita giuria giudicherà tutti selfie fatti in giro per l’Italia e assegnerà i due mezzi ai soggetti delle migliori. Sempre su Fb è possibile consultare il regolamento completo dell’iniziativa.

Le tappe del grand tour Askoll

Dopo essere partiti da Livorno (6 aprile) e Roma (7 – 8 aprile),nel prossimo week end le donne e gli uomini Askoll passano a Napoli (13 – 14 aprile) e Salerno (15 aprile). Sarà poi la volta della Sicilia: Catania (20 aprile), Messina (21 aprile), Palermo (22 aprile). Nell’ultimo fine settimana di aprile tappa a Bari (28 aprile) e Otranto (29 aprile).Si risale poi: Firenze (4 maggio), Parma (5 maggio), Mantova (6 maggio), Milano (11 maggio), Brescia (12 maggio), Verona (13 maggio), Trento (19 maggio). Ultime appuntamenti a  Padova (20 maggio) e Genova (26 maggio), prima del gran finale di Bologna (27 maggio).