Home Moto & Scooter Doppia vittoria, il circuito di Misano incorona Ferrari

Doppia vittoria, il circuito di Misano incorona Ferrari

0
CONDIVIDI
Nell'ordine Ferrari, Garzo e Simeon

Cadute a raffica, sorpassi mozzafiato e duelli all’ultimo metro, con due vittorie, le prime in assoluto, per Matteo Ferrari sul circuito di Misano. Ora capeggia la classifica assoluta del FIM Enel MotoE World Cup. nella gara di sabato la Energica Ego Corsa di Matteo Ferrari (Team Trentino Gresini), l’ha spuntata  davanti a Hector Garzo (Tech 3 E-Racing) e Xavier Simeon (Avintia Esponsorama).

Ferrari e Simeon sul podio

 

Il detentore della pole position Alex De Angelis (OCTO Pramac MotoE), in testa per i primi tre giri, è finito rovinosamente a terra, per fortuna senza conseguenze. E’ andata peggio al vincitore del Sachsenring Niki Tuuli (Ajo MotoE) che si è rotto un femore nella caduta che ha coinvolto anche Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadracorse) e Bradley Smith (One Energy Racing).

 

Ferrari taglia vittorioso il traguardo

Mike Di Meglio, che guidava la classifica fino al duello sul circuito di Misano, si è dovuto ritirare per un banale guasto tecnico. Nella seconda gara, domenica, Ferrari si è visto spianare la strada da una drammatica caduta di Simeone, che guidava il drappello di Energica Ego Cors. Alla fine il sanmarinese aveva accumulato un piccolo vantaggio su Hector Garzo, protagonista di tre spettacolari sorpassi e su Mattia Casadei (Ongetta Sic58 Squadracorse), sorprendentemente terzo. L’autore della pole di venerdì Alex De Angelis è nuovamente caduto. Prima dell’ultima doppia gara di Valencia che chiuderà la prima edizione del campionato Motoe, Ferrari ha un vantaggio di 19 punti su Garzo, seguito da Niccolò Canepa (LCR E-Team).