Home Bici I monopattini VOI debuttano a Pesaro

I monopattini VOI debuttano a Pesaro

0
CONDIVIDI
VOI a Pesaro
Il team di VOI con il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci.

I monopattini VOI debuttano a Pesaro, prima città italiana in cui l’azienda svedese lancia il suo servizio di micro mobilità. In collaborazione con l’amministrazione comunale, VOI metterà a disposizione degli utenti una flotta di 100 veicoli.

Un euro lo sblocco + 15 cent al minuto

I 100 monopattini saranno disponibili 24 ore su 24 e 7 giorni su al prezzo di 1 euro per lo sblocco e 15 centesimi/minuto per utilizzo. Non è prevista alcuna quota mensile o di registrazione. Il limite di velocità è 20km/h e VOI incoraggia l’uso del casco e il corretto parcheggio dei monopattini. Oltre a offrire un’assicurazione gratuita.

L’utilizzo è semplice: si scarica l’applicazione VOI sull’app store Android o iOS o all’indirizzo www.voiscooters.com. Poi si consulta la mappa nell’applicazione per trovare il monopattino più vicino. E infine si scansiona il QR code sullo scooter per iniziare la corsa.

Dopo Pesaro altre città italiane

Lanciata a Stoccolma nel settembre 2018, VOI opera in 11 Paesi e 38 città tra cui Parigi, Madrid, Berlino, Oslo, Helsinki, Lisbona e Copenaghen. Ad oggi l’azienda ha permesso a più di 3 milioni di utenti di usufruire di oltre 10 milioni di corse. “E Pesaro è per noi solo l’inizio, stiamo lavorando per introdurre i servizi di VOI in tutta Italia”, ha assicurato Lucas Bornert, General Manager, VOI Technology Francia e Italia.

 “La sicurezza è centrale nel modello operativo e di servizio di VOI“, ha aggiunto Giorgio Venuti, City Manager VOI Technology Italia. ” La flotta è composta da veicoli efficienti. E l’azienda si impegna a organizzare eventi per informare sull’utilizzo corretto e responsabile dei monopattini elettrici. Inoltre, abbiamo lanciato un programma di formazione digitale, la ‘Online Voi Traffic School’. Spieghiamo agli utenti come godere dei benefici dei monopattini elettrici in modo sicuro”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome