Home Auto Hyundai Kona 2021/ L’elettrica per chi viaggia tanto

Hyundai Kona 2021/ L’elettrica per chi viaggia tanto

4
CONDIVIDI

Hyundai Kona 2021/ È nota per essere una delle poche EV con prezzi “umani” a garantire autonomie elevate. Questa è la nuova versione, con batteria 64 kWh e 484 km di percorrenza. L’abbiamo provata in un test di 3 giorni: testo+VIDEO

Hyundai Kona 2021/ Un frontale più moderno

Hyundai KonaHyundai Kona 2021/ Sostanzialmente si tratta di un restyling della versione 2018. Pochi i cambiamenti e non sostanziali. 25 mm di lunghezza in più rispetto alla versione precedente, un frontale ridisegnato, più pulito o moderno. All’interno per la prima volta un cluster digitale da 10,25 pollici. La prima cosa che ho notato, una volta salito a bordo,  è che probabilmente le sospensioni sono state ritarate. La versione 2018 risultava infatti estremamente rigida. Soprattutto alle alte velocità, sulle sconnessioni autostradali. Faceva letteramente saltare sul sedile. La versione 2021, per quanto dotata delle stesse sospensioni multilink al posteriore, risulta decisamente più morbida e confortevole. E’ probabile che Hyundai puntasse a un target di percorrenza con una sola carica. E che, avendolo raggiunto, grazie a nuovi pneumatici, abbia deciso di concedere qualcosa in più in termini di comfort. Ben fatto! Il prezzo della versione 64 kWh è di 45 mila euro, da cui togliere gli incentivi (oltre 10 mila euro in caso di rottamazione).

Hyundai Kona 2021 / I consumi? Da Milano al Garda…

La prima impressione, dopo aver ritirato l’auto a Milano, di rientro verso Riva del Garda (TN) è stata estremamente positiva. Per quanto il consumo record sia stato in realtà influenzato da un lungo tratto percorso a bassa velocità (Gardesana occidentale), le performance sono comunque degne di nota. Consumo medio sui 190 km che separano Milano da Riva del Garda 12,9 kWh/100km. Circa 65 km/h la velocità media, fuori autostrada.

Hyundai KonaCome ricarica? Vediamo le circa a 50 e 100 kW

Avremmo voluto testare Hyundai Kona EV presso una colonnina ultra fast e analizzare la siua curva di ricarica. Ma non abbiamo avuto il tempo di farlo. Abbiamo tuttavia rilevato che in una ricarica dal 10% all’80%, il vantaggio dato da una colonnina ultrafast da almeno 100 kW rispetto a una più comune colonnina da 50 kW è in realtà di soli circa 15 minuti. Ovvio, se la nostra ricarica rapida avviene nella parte bassa della curva e la ricarica è parziale, il vantaggio c’è. Ma, per trarne beneficio, dobbiamo essere davvero bravi a programmare le ricariche. Oltre a fare un uso abituale dell’auto su lunghe tratte autostradali.

Hyundai Kona EV 2021 mi è piaciuta perché fa oltre 300 km in autostrada (a 130 km/h)

È l’elettrica “accessibile” con una delle migliori combinazioni tra capacità energetica della batteria e consumi. In grado, e questo non è un fatto comune, di percorrere oltre 300 km a velocità autostradale da codice (130 km/h) e con clima acceso, con una sola carica. Questo risultato è davvero notevole e significa una grande libertà di movimento.

Lo abbiamo raggiunto testando Kona in un percorso totalmente autostradale che da Rovereto Sud ci ha portato fino a Modena Nord e ritorno. Cruise control impostato a 130 km/h, temperatura esterna fino a 26 gradi, clima acceso e temperatura impostata a 20 gradi. 303,7 i km percorsi in 2 ore e 40 minuti, con un consumo medio di 20,8 kWh/100 km. Significa, paradossalmente, la possibilità di acquistare un’elettrica anche per chi non ha possibilità di ricaricare a casa. Anche se, c’è da chiedersi se questa possa essere la scelta più oculata per chi fa pochi km al giorno e non può ricaricare a casa.

Mi è piaciuta meno perché… / Spazio limitato dietro

Paradossalmente per lo stesso motivo. Molti potrebbero sceglierla perché dà tranquillità, raggiungendo percorrenze davvero elevate. 300 km autostradali a clima acceso significano probabilmente oltre 500 km in città (d’estate). L’ideale per chi è in cerca di una sicurezza psicologica per la tristemente famosa “ansia da autonomia”. Ma, di fatto, per rendersi conto poi di non averne realmente bisogno. Forse la versione da 39 kWh, che parte da 35.850 euro, sarebbe più equilibrata per molti acquirenti, meglio pensarci su.

Un’elettrica, molto più che qualsiasi altra auto, deve essere attentamente misurata sulle esigenze specifiche di ognuno, se davvero vuol essere efficiente. A fronte di un veicolo di queste dimensioni, poi, avrei apprezzato un miglior utilizzo degli spazi interni. Il bagagliaio è piuttosto limitato, così come lo spazio per i passeggeri posteriori, un passettino indietro rispetto alla concorrenza tedesca. Ultima nota: qualche attenzione in più alla qualità delle plastiche la aiuterebbe a farsi strada in una giungla di elettriche (anche tedesche) che tendono a lesinare su questo argomento.

—————————————————————————————————

Hyundai Kona 2021 Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratis alla nostra newsletter e al nostro canale YouTube

Apri commenti

4 COMMENTI

  1. Grazie mille sig. Paolo. Provata per 3 giorni e… comperata! Dovrebbe arrivarmi tra 1 mesetto. Con tutti gli incentivi (anche regionale) la XCLASS da 64 kwh mi costerà sui 31.5k €. Dopo 21 anni di Yaris non vedo l’ora di usarla.
    Alla prima nevicata saprò dare qualche feedback.

  2. Domanda: un’auto che pesa 1685 kg (passeggeri esclusi) come si comporterà su una strada innevata, magari in discesa?
    C’è qualche test al riguardo?

    Anche con pneumatici da neve naturalmente, se inizia a scivolare… l’idea mi fa un poco paura, oppure la gestione della trazione “risolve” il problema?

    Sarebbe super-interessante se fosse prevista una versione AWD (magari con batteria da 77 kWh).

    • Ci sono auto che pesano ben più di 1685 kg, che superano le due tonnellate e mezzo e che si muovono con assoluta disinvoltura sulla neve.
      Personalmente non ho eseguito test alla guida di Hyundai Kona sulla neve ma non credo presenti alcuna criticità, non più di altre auto anche termiche a trazione anteriore.
      Al momento non è prevista alcuna versione con doppio motore, per le informazioni in mio possesso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome