Home Aziende Hyundai e Uber si alleano: elettrico in 7 capitali europee

Hyundai e Uber si alleano: elettrico in 7 capitali europee

0
CONDIVIDI
Un'immagine della campagna Uber Green, per scegliere auto elettriche o ibride. Ora l'accordo con Hyundai.

Hyundai e Uber si alleano per promuovere l’adozione di modelli elettrichi nelle flotte europee della piattaforma di trasporto con conducente. 

Hyundai e Uber, sulla app sceglierai se viaggiare EV

hyundai e überUber si è posta l’obiettivo di diventare una piattaforma di mobilità a emissioni zero entro il 2030. E muove un primo passo siglando una collaborazione con il produttore coreano, con un duplice obiettivo:

  • ai conducenti che lavorano sulla piattaforma verranno proposte migliaia di Hyundai Kona e Ioniq a tariffe preferenziali 
  • insieme le due società lavoreranno all’ampliamento della rete di ricarica. delle principali città europee.

Entro il 2030, le auto elettriche in Uber ad Amsterdam, Berlino, Bruxelles, Lisbona, Madrid, Londra e Parigi rappresenterà il 50% dei km percorsi da tutta la flotta. Queste sette città rappresenteranno l’80% del business europeo di Uber entro la fine di quest’anno. Affinché l’obiettivo venga centrato, i clienti avranno la possibilità di scegliere facilmente attraverso l’app che il servizio richiesto venga effettuato con un’auto elettrica.

Una grande operazione anche di marketing

Spiega Michael Cole, CEO di Hyundai Motor Europe, “Attraverso questa partnership, useremo la nostra leadership nella mobilità elettrica per aiutare i conducenti associati a Uber a passare a un’auto 100% elettrica. Aiutando così ad elettrificare i loro viaggi“. Ovviamente l’accordo con Uber, visto il numero di clienti trasportati, sarà anche una grande opportunità per far conoscere i modelli del marchio coreano. Hyundai punta a diventare uno dei maggiori produttori di veicoli elettrici al mondo. Obiettivo: 670.000 EV  vendute all’anno entro il 2025.

hyundai e über
Un’immagine della presentazione della nuova Ioniq 5, by Hyundai.

Tutto questo puntando su una nuova generazione di veicoli con il marchio Ioniq: il primo, la Ioniq 5, è stata svelata a inizio anno. Uber ha invece iniziato il suo percorso verso l’elettrificazione nel 2020 con l’implementazione del servizio Uber Green (qui), un’alternativa di viaggio con veicoli ibridi o elettrici . Questo servizio è attualmente disponibile in più di 15 città negli Stati Uniti e in Canada.

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome