Home Moto & Scooter Damon HyperFighter Colossus, dal Canada con furore

Damon HyperFighter Colossus, dal Canada con furore

1
CONDIVIDI

Una nuova performante naked elettrica arricchisce la gamma di modelli sportivi della Casa canadese. Potente e tecnologica, HyperFighter Colossus è la punta di diamante con cui Damon si appresta a sbarcare in Europa.
Il debutto ufficiale al CES di Las Vegas.

Sull’onda del successo ottenuto dalla HyperSport – moto elettrica super performante che, ancora prima di vedere la “strada”, in America ha già sbancato il botteghino dei preordini – la canadese Damon Motorcycles ha deciso di calare in fretta il secondo asso nella manica. Lo ha fatto in questi giorni al Consumer Electronics Show di Las Vegas, svelando in anteprima mondiale la nuovissima gamma HyperFighter. Una visione tutta personale delle streetfighter elettriche dell’immediato futuro.

Tre le versioni presentate al pubblico: due “basic” (denominate Unlimited 15 e Unlimited 20) e la straripante, e tanto attesa, Colossus.

Damon HyperFighter Colossus

Un “Colosso” di tecnologia

E su quest’ultima ci concentriamo, perché Damon non nasconde di puntare moltissimo sulla variante Premium della nuova naked sportiva. Per far breccia nei prossimi anni anche nei mercati europei, ora che l’espansione sul Vecchio Continente è stata pianificata a suon di milioni.
Per il momento la HyperFighter Colossus sarà prodotta in soli 100 esemplari. Un’edizione limitata che il costruttore canadese spera possa replicare il successo della “sorella” HyperSport e aprirsi così da subito a vendite ben maggiori.

Le caratteristiche per farsi piacere non mancano di certo. Innanzitutto, l‘intera tecnologia innovativa deriva proprio dalla HyperSport (tra l’altro vincitrice del Best Innovation Award al CES di Las Vegas nel 2020). C’è il sistema di assistenza e sicurezza Co-Pilot, che tramite sensori e telecamere a 360° “legge” tutto ciò che si muove intorno alla moto. C’è l’innovativa tecnologia Shift, che permette al centauro di variare a piacere il comfort di guida, modificando la posizione di sella, manubrio e pedane attraverso un semplicemente pulsante.

Damon HyperFighter Colossus

Motore potente e look aggressivo

Di casa è anche il potente motore elettrico Hyperdrive da 200 CV e 200 Nm, che garantisce prestazioni di assoluto rilievo: 270 km/h di velocità massima e 0-100 km/h coperto in meno di 3 secondi.

Le batterie da 20 kWh arrivano poi ad offrire fino a 235 km di autonomia nel ciclo misto e dovrebbero ricaricarsi in meno di un’ora.

Per quanto riguarda il look aggressivo, non mancano stretti richiami alla HyperSport, soprattutto nei dettagli stilistici del frontale. In comunione con la supersportiva, la HyperFighter Colossus è dotata poi di un telaio monoscocca, che integra batterie, motore ed elettronica, per limitare il peso e migliorare le prestazioni.

Dotazioni premium anche per la ciclistica, con forcellone monobraccio, freni Brembo e sospensioni Öhlins.

Damon HyperFighter Colossus

Una famiglia… allargata

L’arrivo sul mercato delle prime HyperFighter Colossus non sarà prima di un anno ma intanto è già partita la prevendita online sul sito ufficiale di Damon Motorcycles. Il prezzo è fissato intorno ai 31.000 Euro (35mila dollari Usa).

Intorno al “Colosso” si svilupperà poi il resto della gamma HyperFighter, che, come visto a Las Vegas, conta su altri due modelli meno esclusivi, meno potenti… e meno costosi.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it—

Apri commenti

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome