Home Moto & Scooter Hurba raddoppia i negozi e aggiorna la gamma

Hurba raddoppia i negozi e aggiorna la gamma

1
CONDIVIDI
HURBA, startup romana di e-scooter, in meno di un anno ha venduto più di 130 scooter elettrici solo a Roma (leggi). In attesa di presentare un nuovo modello equiparato al 125 cc, Hurba ggiorna la sua gamma di ciclomotori elettrici (equiparati ai 50 cc), migliorando equipaggiamento e prestazioni. Dopo lo stop da COVID, l’azienda ha registrato il sold-out nel mese di maggio. E ora ha deciso di espandere la rete di vendita al nord con altre 3 showroom monomarca.
HURBA vanta già 3 punti vendita operativi a Roma, Firenze e a Brescia. A questi si aggiungono 3 nuovi showroom a Torino, Milano e Olbia in prossima apertura. Quest’ultimo in terra sarda, comunica l’azienda, coprirà tutta la zona del nord inclusa la Costa Smeralda, all’insegna del rilancio del turismo e della stagione estiva.
Con l’espansione al nord e in attesa dei nuovissimi modelli 125 in arrivo a settembre, HURBA aggiorna anche la gamma dei 50 introducendo qualche miglioria funzionale. In particolare i modelli 50 in edizione rinnovata 2020 sono dotati di nuove batterie rivestite in metallo, motori brushless prodotti in-house più efficienti e performanti e introducono il sistema SWITCH sviluppato da HURBA che permette di passare da una batteria all’altra in maniera automatica.
Aggiornamento anche del listino prezzi, con il modello City Go (1 batteria) che passa da 2.305 a 2.499 euro IVA inclusa. Il modello top gamma Urban Ranger invece passa da 3.037 a 2.999 euro IVA e optional inclusi, dotato anche del sistema SWITCH.
A settembre Hurba introdurra il 125, uno scooter di alta gamma con velocità elevate,  e una moto elettrica più giovanile. Entrambi saranno dotati di batterie di nuova generazione estraibili e con ricarica rapida in minuti anzichè ore.

LEGGI ANCHE: Scooter elettrici, il listino facile: oltre 70 modelli

1 COMMENTO

  1. A settembre? Wow, hurba era interessante ma la limitazione a 50 nel mio caso era limitante. Ho preordinato un etergo versione 125 (3 batterie) ma con l’acquisto degli Indiani chissà. Magari l’hurba 125 potrebbe essere una valida alternativa. Se avete qualche dato in più – prezzi, range e spazi, oltre che ovviamente KW e tempi di ricarica più dettagliati – ci scappa un bell’articolo. O magari me lo sono perso io

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome