Home Auto Guardate Aptera Sol a spasso per San Diego

Guardate Aptera Sol a spasso per San Diego

4
CONDIVIDI
 Aptera ha mantenuto la promessa e la sua Aptera Sol è finalmente arrivata per le strade di San Diego, in California. La startup che la produce ha diffuso il filmato che la immortala mentre costeggia il Pacifico. L’avveniristica auto elettrica tre ruote a due posti è annunciata con un’autonomia di mille miglia, vale a dire 1.609 chilometri. Questo grazie all’apporto dei pannelli fotovoltaici che ricoprono la catrrozzeria, alla leggerezza e alla straordinaria efficienza aerodinamica.
aptera sol
Il progetto Aptera risale ai primi anni Duemila, ma l’azienda non tiuscì a decollare il Birsa e nel 2011 dovette chiudere i battenti. Risorta dalle sue ceneri nel 2020 con un modello ancora più avveniristico battezzato Noir, arriva ora su strada con un prototipo funzionante dal fascino unico. Nella nuova versione si chiama Sol ed è fornita in un unico colore, il bianco perla.

Aptera Sol parte da 7 mila preordini

La realizzazione è avvenuta a tempo record. Solo pochi mesi fa (leggi qui) la start up si era rivolta sul mercato con una campagna di crowdfunding chiusa con risultati inferiori alle attese (circa 4 milioni di dollari). Quindi si temeva che il progetto naufragasse nuovamente. Tuttavia gli oltre 7 mila ordini raccolti da tutto il mondo hanno convinto i vertici della società ad insistere.
Sebbene Ampera sembri molto piccola all’esterno, può ospitare in tutto comfort due persone e relativo bagaglio essenziale, come si vede anche nel minuto scarso del filmato. E aggiungendo un telo protettivo nel retro può addirittura trasformarsi in un alloggio per la notte.
aptera sol
La superficie integrata con pannelli solari, fondamentalmente l’ampio tettuccio e il cofano, può garantire fino a 17.700 km di percorrenza nell’arco di un anno, se in una zona ben irraggiata del Pianeta.

Prime consegne entro l’anno prossimo, i prezzi

Sol dovrebbe essere pronta ad effettura le prime consegna entro la fine del 2021. Ora però può già essere prenotata a 25.900 dollari per la versione da 400 km e a 44.900 per quella da mille miglia. Con una consistente aggiunta di denaro è possibile configurarla in versioni personalizzate, sia per i lussuosi interni, sia per il colore della carrozzeria, sia per il tettuccio fotovoltaico.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it —

Apri commenti

4 COMMENTI

  1. Avveniristica, bella, essenziale…
    Spero che in un futuro non troppo lontano arrivi anche in Europa.
    Alla una delle prime serie dovrebbero darle il nome “Fenice” come l’uccello mitologico che risorge dalle sue ceneri, simboleggia il potere della resilienza, ovvero la capacità di far fronte positivamente alle avversità.
    Alla Aptera Motors i miei più sinceri auguri!!

  2. Dirompente.
    Spero arrivi presto in Italia e a quel prezzo.
    Così la Sion di Sono Motors.
    Ma c’è qualcuno in Italia pronto a rischiare del capitale per produrre Emilia 4?
    O dobbiamo solo guardare le start-up della Silicon Valley, perché la Motor Valley è rivolta solo alle hypercar per pochi?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome