Home Aziende Giovanni Palazzo fa 600 con la rete di Electrify America

Giovanni Palazzo fa 600 con la rete di Electrify America

3
CONDIVIDI
Giovanni Palazzo con una Volkswagen ID.4 in ricarica in una delle 600 stazioni di Electrify America.

Giovanni Palazzo fa 600 (stazioni) con la rete di ricarica Electrify America. Un altro traguardo per il manager italiano, che guida uno dei network più importanti negli USA. 

Giovanni palazzoGiovanni Palazzo, un successo salutato dal n.1 del Gruppo Volkswagen

Electrify America fa parte del Gruppo Volkswagen e il nuovo traguardo è stato salutato dal n.1 del colosso tedesco, Herbert Diess, con un post su Linkedin: “Un’altra pietra miliare per Electrify America. La più grande rete di ricarica rapida negli Stati Uniti ha aperto la sua 600° stazione. Dopo il completamento di due rotte cross country e di due rotte costiere l’anno scorso. Electrify America ora gestisce quasi 3 mila colonnine in 43 Stati, meno di tre anni dopo l’apertura della prima stazione. Congratulazioni a Giovanni Palazzo e al suo team!“. La rete, con colonnine fino a 350 kW,  è la più potente negli Stati Uniti, e l’idea è di arrivare a 800 stazioni entro il 2022. È un network con il quale anche negli USA il Gruppo VW, dopo l’entrata in forze nel mercato EV (anche con Audi e Porsche) vuole replicare ai Supercharger Tesla. Palazzo è riuscito a far meglio di quanto VW abbia realizzato in Europa partecipando alla nascita di Ionity.

È la replica di VW (e Ford) ai Supercharger Tesla

Il manager italiano guida Electrify America dal 2018 (guarda la nostra intervista). E ha saputo dare grande sostanza a un progetto che era nato come una delle compensazioni imposte dagli Usa alla Volkswagen per il Dieselgate. La sua capacità è stata di trasformare una decisione subita in una grande opportunità per il Gruppo. Procedendo con grande rapidità, a ritmi di 1,2 stazioni di ricarica in media inaugurate ogni giorno.

Giovanni palazzo
I due itinerari con cui Electrify America copre gli Stati Uniti coast to coast.

Non è passato neppure un anno da quando Electrify America ha completato la Cross Country Route 1, che copre 11 Stati e più di 2.700 miglia, collegando idealmente Los Angeles alla capitale Washington DC. In media una stazione è separata dall’altra da circa 70 miglia, poco più di 110 km, una distanza  percorribile con le autonomie di oggi. Il percorso è stato disegnato seguendo le autostrade 15 e 70, attraversando il cuore degli Stati Uniti (qui altre info). E il lavoro continua.

 

Apri commenti

3 COMMENTI

    • Domani Autostrade per l’Italia inaugura la prima stazione simile sull’Autosole, a Modena Nord. Dicono che è la prima di oltre 100 che verranno, speriamo…

    • Speriamo che tesla continui la sua espansione dei supercharger anche nelle autostrade italiane. Di autostrade per l’Italia mi fido poco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome