Home Aziende e flotte Furgoni Citroen a tutto elettrico, a iniziare dal Jumpy

Furgoni Citroen a tutto elettrico, a iniziare dal Jumpy

0
CONDIVIDI
Furgoni Citroen
Offensiva elettrica Citroen: il Jumpy in ricarica (foto: William CROZES @ Continental Productions)

Furgoni Citroen a tutto elettrico. La Casa francese ha spiegato in un dettagliato post come intende rafforzare  la sua offerta a emission zero nei Light Commercial Vehicles.

Furgoni Citroen: si parte col Jumpy

Attualmente la quota di mercato di Citroën in Europa è del 9.2% (sesto posto). Ma il progetto è di crescere elettrificando tutta la gamma, arrivando al 2025 con tutti i modelli disponibili in versioni a emissioni zero. Sia per trasporto merci, sia per trasporto passeggeri. Parliamo del New Berlingo Van, del Jumpy e delle diverse versioni del Jumper, che si aggiungono al Berlingo, già disponibile. Il primo lancio è previsto per l’anno prossimo con la versione elettrica del Jumpy. Seguirà nel 2021 il New Berlingo Van.

Furgoni Citroen

L’obiettivo è chiaramente quello di andare incontro a una clientela che, dovendo lavorare nei centri cittadini, deve fare i conti con le restrizioni sul traffico. Il Jumpy, in particolare, è stato lanciato nelle versioni con motore endotermico-termico nel 2016. Finora ne sono state vendute 135 mila unità. È disponibile in elettrico in cinque versioni, inclusi 3 new modelli (Worker, Driver and CityVan). I target principali di utilizzatori sono tre: lavori nell’edilizia (con sospensioni rialzate, fondo protetto, peso trasportabile accresciuto e Grip Control). Lunghe percorrenze (con driver assistance systems, per maggiore comfort e sicurezza). E guida urbana (assetto più agile).

Autonomia a scelta: 200 o 300 km

Il nuovo Jumpy elettrico sarà basato sulla piattaforma tecnica EMP2 del Gruppo Psa, che può ospitare diversi tipi di alimentazioni. Sarà possibile scegliere tra due livelli di autonomia di percorrenza:

  • 200 km (ciclo WLTP) con 50 kWh di pacco-batterie
  • 300 km (ciclo WLTP) con 75 kWh di pacco batterie
Citroen Jumpy
Il Citroen Jumpy in versione furgone

Nella vita reale queste percorrenze sono inferiori a quanto dichiarato se si viaggia in autostrada. Mentre in città, con la frenata rigenerativa, possono essere addirittura superiori. E questi sono veicoli usati soprattutto per consegne in ambiente urbano. La parola d’ordine di Citroen è “Peace of mind“, che si può tradurre in “serenità“. Senza ansia da ricarica, senza divieti d’accesso alle ZTL, senza rumore, senza vibrazioni e con costi d’esercizio ridotti. Non appena saranno comunicati i prezzi, si potranno fare due conti. Anche se in genere, ormai, le aziende tendono a noleggiare questi veicoli con contratti a lungo termine, anziché acquistarli.

— Guarda anche: il nostro Listino Facile dei veicoli commerciali e da lavoro.