Home Camion, bus e mezzi da lavoro Furgoni Arrival: 118 milioni di dollari da BlackRock

Furgoni Arrival: 118 milioni di dollari da BlackRock

0
CONDIVIDI
Il furgone elettrico di Arrival, scelto da UPS: ora entra come socio BlackRock.

Furgoni Arrival: arrivano 118 milioni di dollari da BlackRock, uno dei maggiori fondi d’investimento al mondo, sempre più attento alla green-economy.

i furgoni arrivalFurgoni Arrival, scelti da UPS…

La grande finanza crede sempre di più nella mobilità elettrica e la scelta di BlackRock ne è solo l’ennesima conferma. Arrival è un’azienda inglese nata solo cinque anni fa per  sviluppare e produrre veicoli commerciali a batterie, soprattutto furgoni e autobus. In precedenza, ricorda l’agenzia di stampa Reuters (qui il post) aveva già raccolto 111 milioni di dollari dalla casa automobilistica coreana Hyundai Motor. Oltre a un altro importante investimento non precisato dal corriere e spedizioniere americano United Parcel Service (UPS). Proprio la UPS ha già ordinato ad Arrival 10 mila furgoni elettrici, con un’opzione con altri 10 mila (qui l’articolo).Prima dell’ultimo round di finanziamenti, Arrival era valutata 3,3 miliardi di dollari dagli specialisti di PitchBook. Valore destinato ad aumentare con l’ingresso di un socio del calibro di BlackRock.

…mentre Amazon Prime ha scelto Rivian

I furgoni elettrici Arival Generation 2.0 saranno costruiti utilizzando il nuovo metodo di assemblaggio di Arrival. In piccoli stabilimenti decentrati, vicini alle comunità che devono servire. Il progetto nasce da una collaborazione iniziata nel 2016. Nel 2018  erano stati consegnati ad UPS i primi 35 prototipi (leggi), testati e approvati. Su questi furgoni, ottimizzati per le consegne urbane e predisposti anche per la guida autonoma, si basa la strategia di UPS per la transizione verso le zero emissioni.

furgoni arrival
Il furgone elettrico realizzato da Rivian per Amazon prima, in consegna dal 2022.

Il settore del delivery a emozioni zero è in grande espansione. Qualche giorno Amazon Prime ha presentato il furgone commissionato al costruttore americano Rivian, in consegna dal 2022. Inizialmente verranno forniti 10 mila mezzi, che diventeranno 100 mila entro il 2030. Anche Amazon ha acquistato un’importante partecipazione in Rivian.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome