Home Bici Foto della settimana / La suorina, San Pietro, il monopattino

Foto della settimana / La suorina, San Pietro, il monopattino

1
CONDIVIDI

Foto della settimana. Molti di voi l’avranno già vista, perché ha parecchio circolato sui social nei giorni scorsi. Una bella immagine, che fa giustizia di tante polemiche. 

Foto della settimana, dopo le polemiche sui monopattini

foto della settimana
Un monopattino davanti al Duomo di Milano.

La foto si commenta da sola. Ritrae una minuta suorina che si sposta agilmente attraversando via della Conciliazione. Sullo sfondo la Basilica di San Pietro e uno splendido tramonto romano. Il monopattino elettrico è un mezzo agile, ecologico ed economico. Se usato propriamente, come sembra fare la suorina, non dà fastidio a nessuno e non mette in pericolo nessuno. Ma a pochi passi di lì, Oltretevere e in tutt’italia, infuriano le polemiche sulla pericolosità e l’arroganza di chi guida questi mezzi. Ne abbiamo scritto più volte, anche commentando la durissima presa di posizione di un giornalista noto come Aldo Cazzullo. Rispondendo a una lettrice, nella rubrica delle lettere del Corriere, Cazzullo aveva parlato dei monopattini come “l’ennesima piaga del nostro vivere sociale”. Aggiungendo di essere certo che sono in migliaia a pensarla come lui. In realtà è l’uso sconsiderato ad essere pericolo, come per gli altri mezzi. Chi lo usa correttamente, come la nostra suorina, non dà fastidio a nessuno.

In Vaticano usarlo non è peccato, evidentemente…

Sembra comunque che nella Santa Sede il monopattino elettrico sia tutt’altro che un mezzo sconosciuto. A maggio Vatican News ha postato la notizia di un insolito tour all’ombra del cupolone “per ripercorrere il cammino dei libri della Libreria Editrice Vaticana (LEV)“.  Il tour, illustrato anche dal video riprodotto qui sotto, va dalla redazione fino alla Tipografia Vaticana istituita nel 1587 da Papa Sisto V.

È la cosiddetta ‘Stamperia Vaticana’, spiegava Vatican News, “nel 2019 entrata a far parte del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede. La Stamperia è al servizio dello Stato della Città del Vaticano ed esegue lavori per varie istituzioni religiose per un totale di oltre 5 mila commesse annue”. Insomma, nella Santa Sede sembra proprio che spostarsi in monopattino non sia peccato...

1 COMMENTO

  1. Uso il Monoruota da anni per spostarmi a Roma per lavoro e ben tre anni fa entravo e circolavo tranquillamente in Vaticano, stanno molto più avanti…..ora A Roma veniamo fermato e multato perché non possiamo circolare a differenza dei monopattini per una legge idiota che si fatica a far cambiare. Che tristezza!!!!

Comments are closed.