Home Senza categoria Formaggio più fotovoltaico per la colonnina. Inaugurazione il 14 ad Oristano

Formaggio più fotovoltaico per la colonnina. Inaugurazione il 14 ad Oristano

0
CONDIVIDI

Latte e formaggio di pecora più energia fotovoltaica che alimenta la stazione di ricarica per veicoli elettrici che sarà inaugurata il 14 dicembre. Sono i prodotti del lavoro dei pastori della Cooperativa CAO, ad Oristano, in Sardegna.

Siamo negli spazi della Cooperativa Allevatori Ovini (CAO) che ha firmato l’accordo con l’azienda Ricarica S.r.l., e permesso così l’installazione dell’impianto per la ricarica alimentato da fotovoltaico del caseificio. In questo caso una leva di marketing per la vendita dei prodotti tradizionali. Sarà, infatti, possibile lasciare l’auto in carica all’ingresso dello stabilimento con la possibilità di poter entrare nello spaccio e rifornirsi dei prodotti degli allevatori.

 

L’ investimento è rivolto anche alla valorizzazione del turismo elettrico, la struttura si trova in un punto strategico della viabilità sarda (uscita Oristano-aeroporto Fenosu della SS 131).

Venerdì 14 il taglio del nastro

La colonnina verrà inaugurata venerdì 14 Dicembre 2018 alle 12.30 presso lo Stabilimento di CAO Formaggi ad Oristano. Sarà possibile degustare ed acquistare i prodotti del caseificio.

Tutti i partecipanti 

Nel corso dell’inaugurazione saranno previsti gli interventi del Presidente della Regione, Francesco Pigliaru (da confermare), dell’Assessore dell’Industria della Regione, Maria Grazia Piras, dell’assessore degli Enti locali, Finanze ed Urbanistica, Cristiano Erriu, dell’Assessore alla Viabilità del Comune di Oristano, Pupa Tarantini, dell’Università di Cagliari, Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica, Mario Porru, del Presidente di CAO, Renato Illotto, del presidente del Gruppo Fera, Cesare Fera e del Direttore di Ricarica srl, Ugo Salvoni.

In programma un test drive

Sarà possibile effettuare un test drive gratuito di tutti i modelli di auto elettriche presenti oggi sul mercato (Tesla, Zoe, Kangoo, Leaf …).

La stazione è configurata per caricare le auto in corrente alternata, con 2 prese Tipo II da 22 kW, h24 e 7/7; la colonnina è alimentata con energia pulita proveniente dall’impianto fotovoltaico del caseificio. Si attiva tramite cellulare per mezzo dell’APP NEXTCHARGE o tramite accesso RFID.