Home Alla ricarica Fimer presenta la colonnina da 350 kW

Fimer presenta la colonnina da 350 kW

0
CONDIVIDI

FIMER presenta in anteprima il 25 e 26 settembre due nuove linee di sistemi di ricarica per i veicoli elettrici. Una in corrente alternata (AC) fino a 22 kW. E una di ultimissima generazione, ultra-veloce, in corrente continua (DC) fino a 350 kW.

Ricarica in 10 minuti 200 km di autonomia

La più potentedenominata Hyperfast®, è in grado di fornire ad un veicolo elettrico un’autonomia di oltre 200km in meno di 10 minuti. La presentazione di questi nuovi sistemi di ricarica ai professionisti del settore avverrà in occasione della 1° edizione di “That’s Mobility”. L’evento dedicato alla mobilità sostenibile, realizzato da Reed Exhibitions Italia, si tiene  presso il Centro Congressi MICO di Fiera MILANO (Stand A03) . Fimer, con sede a Vimercate, si definisce “primo operatore in Italia a livello di produzione e infrastrutture legate alla mobilità elettrica”Diego Trabucchi, Head of E-Mobility Sales di FIMER, parteciperà, inoltre, insieme ad altri operatori, ad un confronto sull’E-Mobility Report. Si tratta di un’analisi del mercato a cura dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano, illustrata in una tavola rotonda in programma mercoledì 26 alle 14.20.

Continua dunque la corsa a centraline di ricarica sempre più potenti. A maggio a Merano l’utility altoatesina Alperia ha inaugurato la prima stazione di ricarica in Italia in grado di ricaricare fino a 150 kW (guarda). Mentre entro fine anno anno, tra Roma e Firenze, verrà installata la prima stazione di IONITY, con il supporto tecnico di Enel X. La rete IONITY (guarda l’articolo)è in grado di caricare fino a 350 kW.