Home Auto Grande Fiat 500e! E’ nella top ten americana

Grande Fiat 500e! E’ nella top ten americana

0
CONDIVIDI

Incredibile ma vero, la Fiat 500e resiste nella top ten delle auto elettrificate più vendute negli Usa nel 2017. La classifica comprende anche le ibride plug-in e questo dà ancora più valore all’exploit del Cinquino, che è un’elettrica pura.

Oltre 5 mila Cinquini venduti nel 2017

Nonostante sia stata lanciata nel 2013, ormai cinque anni fa, e nonostante l’ostentato scetticismo di Sergio Marchionne, la Fiat 500e anche l’anno scorso  ha trovato oltre 5mila acquirenti. Il big boss del gruppo FCA ha invitato pubblicamente gli americani a non comprarla, sostenendo che ogni macchina venduta gli fa perdere soldi. Eppure sono in tanti a non ascoltarlo, nonostante il prezzo non sia proprio amichevole: si parte da 32.995 dollari (guarda i vari allestimenti) . Fiat 500eOltretutto i risultati del Cinquino sono frenati dal fatto che FCA la vende soltanto in due Stati, la California e l’Oregon. Tutta la Costa Est, con New York, è esclusa, per le ragioni di cui sopra, e questo fa pensare che con una distribuzione davvero nazionale le vendite potrebbero superare agevolmente le 10 mila unità. Forse il successore di Marchionne, che lascerà la carica tra un anno, rivedrà la strategia dell’attuale big boss. E forse vedremo un up-grade della Fiat 500e, magari venduto anche in Italia. Per ora da noi  (vedi articolo) la 500e si trova solo usata, a prezzi che partono da circa 21 mila euro. La vettura, prodotta in Messico, è dotata di un pacco-batterie agli ioni di litio, con una capacità di 24 kWh. L’autonomia è di 167 km, secondo lo standard Nedc, mentre il motore è in grado di sviluppare una potenza massima di 111 cavalli, con velocità massima di 140 all’ora e un’accelerazione  da 0 a 50 in 2,9 secondo e da 0 a 100 in 9,6 secondi.

Tesla Model S il più venduto, seguito dalla Bolt

L'elettrica di General Motors
La Chevrolet Bolt EV, prodotta dalla General Motors

Quanto alla classifica generale delle plug-in più vendute negli Stati Uniti, al primo posto anche nel 2017 si conferma il Tesla Model S, con oltre 27 mila vetture immatricolate. Il che non è male, per un’auto decisamente costosa. I dati di dicembre mostrano però che nel 2018 le cose sono destinate a cambiare, per almeno due buoni motivi. Il primo è che comincia a ingranare la Chevrolet Bolt EV, l’elettrica di casa General Motors. La Bolt per la prima volta nell’ultimo mese dell’anno ha superato le 3mila immatricolazioni, grazie al fatto che finalmente la vettura ha una distribuzione nazionale. Il secondo è che per il Model S sta arrivando… il fuoco amico del Model 3 , che comincia ad essere consegnata dopo le iniziali difficoltà produttive. Già a dicembre ne sono state immatricolate più di mille e ogni settimana del 2018 vedrà le consegne in aumento.

I dati di vendita 2017 negli USA sono riassunti nella tabella sotto, dal portale insideevs 

  Ecco la classifica usa modello per modello 

Tesla Model S