Site icon Vaielettrico

Ferrari elettrica: prezzo oltre 500 mila

La SF90 Stradale, uno dei modelli iconici della Ferrari a benzina. Con l'elettrico il prezzo medio schizzerà ancor più verso l'alto, ben oltre i 388 mila euro che costituiscono il valore medio del primo trimestre 2024.

Charxcontrol

Ferrari elettrica in arrivo a fine 2025 con un prezzo superiore ai 500 mila euro. Non solo: un secondo modello a batterie è già in preparazione a Maranello.

Ferrari elettrica: al primo modello (fine 2025) ne seguirà un altro

La notizia è stata anticipata dalla Reuters, citando una fonte vicina a questo progetto dell’azienda del Cavallino. Ma al cliente finale la fattura da saldare potrebbe essere ancora più elevata, dato che spesso alla Ferrari vengono richieste personalizzazioni che incidono di un ulteriore 15-20% del prezzo. Sono notizie che fanno capire che per l’azienda la conversione di parte della produzione all’elettrico non è un tributo da pagare a una tecnologia emergente. Ma piuttosto una grande opportunità di business, che potrebbe aumentare la produzione complessiva di un terzo e più. La Ferrari ha infatti costruito una nuova fabbrica nella fabbrica, l’E-Building, con la quale la produzione complessiva potrebbe salire fino a 20 mila auto all’anno. Non producendo solo elettriche, ma anche auto ibride e a benzina con le tecnologie più avanzate.

Benedetto Vigna, amministratore delegato della Ferrari.

Vendite di EV previste al 10% del totale

Sono lontani i tempi in cui Luca di Montezemolo predicava che la Ferrari non avrebbe mai dovuto arrivare alle 10 mila auto prodotte all’anno, per non perdere esclusività. Ora si viaggia verso il doppio di quel traguardo-tabù. L’ad Benedetto Vigna due mesi fa ha spiegato che “lo stabilimento all’avanguardia ci garantirà flessibilità e capacità tecnica superiori alle nostre esigenze per gli anni a venire“. E siccome l’appetito vien mangiando…Già ora il prezzo medio delle Ferrari ha raggiunto quota 388 mila euro e la nuova gamma elettrica potrebbe alzare ulteriormente questo incredibile costo. Il fatto è che la domanda di supercar esclusive è in crescita a livello mondiale, grazie al continuo emergere di nuovi miliardari in zone come l’India e il solito Medio Oriente. Anche se un analista come Andrea Balloni di Mediobanca ritiene che la vendita di Ferrari elettriche peserà per non più del 10% delle vendite complessive. Con la maggioranza ancora fedele ai modelli tradizionali a benzina.

Exit mobile version