Home Scenari EvWay ricarica gratis nei Paesi in soccorso dell’Ucraina

EvWay ricarica gratis nei Paesi in soccorso dell’Ucraina

1
CONDIVIDI

EvWay ricarica gratis nei Paesi che hanno aperto le frontiere ai profughi ucraini, dando ospitalità e soccorso.  E tutto il mondo automotive si sta mobilitando.

EvWay ricarica gratis
Franco Barbieri, n.1 di EvWay.

EvWay ricarica gratis in Polonia, Slovacchia e Romania

È stato lo stesso presidente di EvWay by Route 220, Franco Barbieri in un post su Linkedin: “Che cosa possiamo fare di più dall’Italia? Donare denaro alle terze parti? Preferiamo contribuire direttamente con i nostri prodotti e servizi. I nostri concittadini europei provenienti da#Poland#Slovakia e #Romania sono in prima linea, ospitando con grande cuore ♥️ gli ucraini in fuga, come tanti italiani hanno fatto sulle coste del Mediterraneo negli ultimi anni. Oggi abbiamo applicato una tariffa #freecharging su TUTTI i 2.500+ #chargingstations EV disponibili tramite #roaming in quei Paesi. 🇵🇱🇸🇰🇷🇴”. Infine una citazione da Aleksej Navalny, il più strenuo oppositore di Putin, tuttora in carcere. “Tutto ha un prezzo, e ora, nella primavera del 2022, dobbiamo pagare questo prezzo. Non c’è nessuno che lo faccia per noi. Non ‘siamo contro la guerra’. Combattiamo contro la guerra”.

evway ricarica gratis

evway ricarica gratis
Carlos Tavares di Stellantis

Stellantis dona 1 milione e monitora i 71 dipendenti ucraini

Anche tutto il mondo dell’automotive si sta mobilitando. Volkswagen e Stellantis hanno stanziato ciascuno 1 milione di euro in aiuti umanitari a sostegno dei rifugiati e dei civili ucraini sfollati a causa della crisi. Stellantis in particolare fa sapere che, in stretta collaborazione con il responsabile delle operazioni in Ucraina, si affiderà a una ONG locale per utilizzare questo fondo. “Stellantis condanna la violenza e l’aggressione. E in questo momento di dolore senza precedenti la nostra priorità è la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e delle loro famiglie ucraine“, ha detto il CEO Carlos Tavares.E’ stata lanciata un’aggressione che ha scosso un ordine mondiale già turbato dall’incertezza. La comunità di Stellantis, composta da 170 nazionalità, guarda con sgomento i civili in fuga dal paese“. Stellantis ha 71 dipendenti  in Ucraina e ha attivato un Team di supporto dedicato 24 ore su 24, 7 giorni su 7. A questo momento, sono tutti al sicuro.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube —

Apri commenti

1 COMMENTO

  1. Anche Tesla , supercharger gratis per tutte le elettriche di tutte le marche
    inoltre SpaceX ha messo a disposizione starlink gratuito per l’ucraina
    per chi no sa cos’è starlink è internet via satellite ,
    i Russi non possono chiudere completamente le comunicazioni dall’Ucraina

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome