Home Auto Erdogan lancia il “suo” Suv elettrico

Erdogan lancia il “suo” Suv elettrico

1
Il primo veicolo elettrico prodotto dalla Togg, un Suv di segmento C.
Charxcontrol

Erdogan lancia il “suo” Suv elettrico: il presidente turco ha presentato la Togg durante una cerimonia svoltasi sabato. Le vendite inizieranno tra un anno.

Erdogan
Il presidente Recep Tayyip Erdogan

Prodotto da un pool di aziende locali su design di Pininfarina

Il Suv è prodotto da un consorzio di aziende locali, creato da Erdogan per mostrare al mondo che cos’è capace di fare il suo Paese. Si tratta di un’auto del segmento C, disegnata da Pininfarina. Sarà prodotta a Bursa, dove sorgerà anche un impianto per la produzione delle batterie al litio. Non ci sono al momento dati tecnici dettagliati. Si sa solo che le vendite inizieranno in patria nel terzo trimestre del 2023, per poi estendersi all’Europa e successivamente agli altri mercati. “L’auto domestica della Turchia, Togg, raggiungerà le strade d’Europa con tutti i suoi modelli“, ha detto Erdogan, dopo aver guidato personalmente il primo veicolo uscito dalla linea di pre-produzione. Diranno che stanno arrivando i turchi pazzi“, ha poi aggiunto on la sua solita verve polemica. Togg in realtà è il nome dell’azienda produttrice, di cui questo Suv, secondo i programmi, dovrebbe essere il primo di una gamma di veicoli elettrici.

Erdogan
Gurcan Karakas, n.1 della Togg, con il Suv elettrico dell’azienda turca.

Erdogan ha deciso che lo Stato turco acquisterà 30 mila auto/anno

Il progetto dell’auto elettrica è stato fortemente voluto dallo Stato. Con agevolazioni come sconti fiscali, cessione gratuita del terreno su cui sorge la fabbrica e tassi agevolati. Oltre alla garanzia che le amministrazioni pubbliche acquisteranno 30.000 veicoli all’anno fino al 2035. Ma l’importante ora è partire, per far vedere che cosa è capace di fare la Turchia al mondo e anche ai turchi stessi, visto che si avvicinano le elezioni presidenziali.La capacità di produzione che abbiamo costruito al momento è di 100.000 veicoli all’anno“, ha spiegato Gurcan Karakas, numero uno della Togg. “L’obiettivo iniziale è produrre 17.000-18.000 C-SUV già nel 2023, per poi aumentare gradualmente la produzione“. Ancora non si conosce neppure il prezzo della Togg, che sarà prodotto con un 65% di componenti made in Turchia.

–– Pochi secondi per saperne di più sull’elettrico? Guarda gli Shorts di Paolo Mariano sul nostro canale  YouTube ––

Erdogan

Apri commenti

1 COMMENTO

Rispondi