Home Auto Enjoy si converte: 50 YoYo a Firenze

Enjoy si converte: 50 YoYo a Firenze

0
Webinar

Enjoy si converte all’elettrico: il car sharing di Eni a Firenze ha introdotto in flotta 50 YoYo, le macchinette prodotte in Cina su progetto italiano.

enjoy si converteEnjoy si converte con le elettriche italo-cinesi

Grazie all’accordo tra Eni e XEV, azienda di proprietà cinese fondata a Torino nel 2018, è possibile avviare e terminare i noleggi in qualsiasi luogo all’interno dell’area di copertura Enjoy. Senza punti predefiniti di prelievo o riconsegna. Del rifornimento si occupa Enjoy, assicurando che le YoYo siano sempre disponibili con una ricarica della batteria superiore al 30%. “XEV è orgogliosa che le sue auto elettriche entrino a far parte della flotta Enjoy a Firenze, dopo i recenti riscontri positivi ricevuti a Torino e Bologna“, ha spiegato il fondatore e amministratore delegato di XEV, Lou Tik.  “Le YoYo, dotate di batterie intercambiabili, nel car sharing Eni  si sono rivelate una soluzione per soddisfare la crescente richiesta di una mobilità urbana più sostenibile. Insieme al Comune di Firenze e a Eni, stiamo facendo un ulteriore passo avanti per migliorare la condivisione degli spazi urbani, anche attraverso una mobilità intelligente”.

enjoy si converteLe YoYo con Enjoy presto in sharing a Roma e Milano

Arrivato a Firenze nel 2014, con 1 milione di noleggi realizzati in città, Enjoy consente vantaggi come il parcheggio gratuito sulle strisce blu e nei parcheggi riservati ai residenti. Oltre all’accesso gratuito alle ZTL della città. “Diamo il benvenuto a Firenze al car sharing elettrico Enjoy”, ha detto il sindaco Dario Nardella. “Le city car sostenibili di Eni sono un ulteriore contributo per rendere più sostenibile la mobilità in città. Si inseriscono a pieno titolo nelle politiche avviate dalla nostra amministrazione per abbattere lo smog. E, più in genale, nell’impegno di Firenze per il raggiungimento dell’obiettivo di città a impatto climatico zero entro il 2030“. In Italia Enjoy conta oltre 1 milione di clienti e più di 29 milioni di noleggi effettuati dal 2013 ad oggi. Con una flotta complessiva di 2.500 veicoli,  è presente anche a Torino, Bologna, Milano e Roma. In queste due ultime città il car sharing elettrico con le XEV YoYo verrà introdotto nei prossimi mesi.

– Iscriviti a Newsletter e canale YouTube di Vaielettrico —

Phoenix
Vesper
Apri commenti

Rispondi