Home Alla ricarica Energica sceglie Total per le colonnine di ricarica

Energica sceglie Total per le colonnine di ricarica

0
CONDIVIDI

Energica sceglie Total per installare le colonnine di ricarica di ultima generazione prodotte dal colosso francese. E sarò la prima società italiana a farlo.

Energica sceglie Total per fabbrica e concessionari

A partire da aprile nel parking dello stabilimento Energica, le due società metteranno a disposizione 11 colonnine da 22 kW per dipendenti e ospiti della casa modenese. Non solo. All’installazione di colonnine presso la factory modenese, si affiancherà un piano di offerte commerciali per le wall-box che Energica proporrà a concessionari e importatori ufficiali.“La cultura dell’elettrico passa anche attraverso la rete di ricarica, fondamentaleenergica sceglie Total per poter far crescere il mercato”, afferma Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company. “Per far crescere un settore industriale come il nostro occorrono diversi fattori: tecnologia, innovazione, finanziamenti e infrastrutture. Ora grazie a Total Italia che ci ha scelto come luogo ideale per la sua prima installazione in Italia, aggiungiamo un’ulteriore milestone innovativa alla nostra sede produttiva”. Filippo Redaelli, ad di Total Italia, aggiunge:“L’elettrico è un mercato chiave e oggi imprescindibile per uno sviluppo sostenibile nel rispetto dei nuovi trend e di una crescente sensibilità a livello sociale” . 

E a Parigi stazione di ricarica al posto della benzina

La Total è impegnatissima nella transizione all’elettrico. Nei giorni scorsi ha fatto un certo scalpore in Francia la notizia del primo distributore a Parigi riconvertito in una stazione di ricarica. Una scelta dal valore soprattutto simbolico. A due passi dalla sua sede nel quartiere de La Défense, Total ha avviato i lavori per sostituire le pompe del carburante con le colonnine. Entro fine giugno, il sito sarà destinato solo all’elettrico.

energica sceglie total
La stazione di servizio Total a Parigi riconvertita in punto ricariche per auto elettriche.

Si potrà ricaricare in una delle nove colonnine: sei sono ultra-fast con potenza fino a 175 kW di potenza, le altre tre tra 22 e 50 kW. La riconversione “risponde a una domanda che aumenterà negli anni a venire” , ha spiegato un portavoce di Total al sito locale Defense-92. Accanto alle colonnine resterà lo spazio dedicato al lavaggio e alla pulizia dei veicoli della stazione, che era stata aperta oltre 40 anni fa. Ed era era l’ultima a erogare carburante nel quartiere degli affari parigino.

—  Leggi anche:  nuovo socio per Energica, entra Ideanomics  

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome