Home Moto & Scooter Energica con Dell’Orto per nuovi (e più piccoli) motori

Energica con Dell’Orto per nuovi (e più piccoli) motori

0
CONDIVIDI
l'Ad di Energica Livia Cevolini

Energica con Dell’Orto pensa alle medie potenze. Dopo una serie di streetfighter  ad altissime prestazioni, cioè Ego, Eva e EsseEsse9, e addirittura la Ego Corsa con cui si disputa il primo campionato per moto elettriche, mette allo studio nuove power unit small size e medium size.

Andrea Dell’Orto, presidente dell’Ancma, l’associazione dei produttori di cicli e motocicli

Per realizzare questi progetti l’azienda modenese ha siglato un accordo con Dell’Orto S.p.A, storica azienda di famiglia (il titolare è Andrea Dell’Orto, fino a pochi giorni fa presidente dell’Acma) e produttrice di sistemi di iniezione elettronica. Le due società comunicano di aver sottoscritto un impegno di collaborazione per realizzare e commercializzare una nuova tipologia di Power Unit destinata a moto elettriche (EV) small size (range di potenza fino a 8/11kW) e medium size (range di potenza fino a 30 kW).

Piccoli segmenti, grande mercato 

Grazie all’accordo, Energica con Dell’Orto punta a proseguire il proprio percorso di sviluppo ed espansione nei segmenti suddetti (EV small e medium size) attesi in forte crescita; tale mercato conta oltre un milione di veicoli all’anno con una crescita registrata, solo in Europa, del 79% (primo trimestre 2019 contro l’analogo periodo el 2018, ati ACEM).

Le due aziende collaborano già nel FIM Enel MotoE World Cup, competizione mondiale di moto elettriche che ha visto svolgersi il suo primo Gran Premio lo scorso 7 luglio.

E nel capitale entra Pierluigi Martini

Pierluigi Martini

Intanto con l’aumento di capitale appena concluso, Energica Motor ha visto l’ingresso come nuovo socio dell’ex pilota di Formula 1 Pierluigi Martini che ha acquisito una quota della società.

Pierluigi Martini, pilota romagnolo classe ’61, è tra i più noti piloti italiani di Formula 1 dove approda nel 1985 con il team Minardi con cui stringe un forte sodalizio; dopo l’esperienza in Formula 1, nel 1999 trionfa alla 24 Ore di Le Mans

Martini ha commentato: «Nella vita ci vuole coraggio e tanta energia, in Energica c’è questo mix! Ben vengano questi imprenditori italiani che con l’innovazione sfidano i mercati internazionali e sono particolarmente lieto di dare a questo progetto con il mio contributo».