Home Alla ricarica Enel X e Audi alleati per farti ricaricare a casa

Enel X e Audi alleati per farti ricaricare a casa

0
CONDIVIDI

Enel X e Audi alleati per farti ricaricare a casa. Nasce Ready for -e-tron home: tutto quel che serve, partendo dall’eventuale aumento della potenza installata.

Enel X e Audi:  modifica dell’impianto + installazione

Enel X e Audi
Francesco Venturini di Enel X (al centro) con Fabrizio Longo di Audi e Massimo Nordio di VW Group.

L’obbiettivo è rendere la ricarica domestica un’operazione rapida e intuitiva. Grazie all’accordo tra Enel X e Audi, è possibile organizzare, con un unico interlocutore e con tariffe privilegiate, tutte le operazioni. Il pacchetto Ready for e-tron home, riservato ai clienti della gamma Audi e-tron, include la consulenza per l’aumento della potenza elettrica e la predisposizione del sistema di ricarica. Oltre  alla scelta della JuiceBox di Enel X con cavo integrato tra tre configurazioni di potenza in corrente alternata (AC): 7,4 kW monofase, 11 o 22 kW trifase. La JuiceBox garantisce la sicurezza, ha ingombri contenuti ed ha la funzione “intelligente” demand limitation, per regolare l’erogazione in base al fabbisogno domestico. La ricarica, nella versione Pro Cellular,  è monitorabile anche da remoto con lo smartphone.

— Clicca qui per il nostro Listino Facile delle wall-box

I prezzi: si parte da 854 euro, fino a 1.140

Enel X e audiL’offerta Ready for e-tron home è compatibile con qualsiasi fornitore di energia. Ha un prezzo di 854 euro optando per la configurazione con potenza di 7,4 kW. Si sale a 922 euro con potenze di 11 o 22 kW. Prezzi, rispettivamente, di 1.037 e 1.140 euro qualora si scelga la versione smart Pro Cellular della JuiceBox Enel X. Con un risparmio in quest’ultimo caso, del 25%. In aggiunta, entrambi i modelli di box-station possono beneficiare di una detrazione fiscale del 50% delle spese di acquisto. Risparmio che può arrivare al 110% grazie al Superbonus previsto dal Decreto Rilancio. Optando per la JuiceBox con potenza di 7,4 o 11 kW, i SUV elettrici della gamma Audi e-tron possono ripristinare il 100% dell’energia in una notte. Mentre la soluzione top di gamma da 22 kW riduce le tempistiche a circa quattro ore.