Home Due ruote E-mtb senza ammortizzatori e Google by Harley Davidson

E-mtb senza ammortizzatori e Google by Harley Davidson

0
CONDIVIDI

E-mtb senza ammortizzatori. E poi la seconda generazione di Serial 1. Harley-Davidson ci ha preso gusto con le bici a pedalata assistita e collabora anche con Google

Un’azienda che cammina sulle sue gambe, ma il marchio Harley Davidson a fare da nume tutelare. Ecco Serial 1 che raddoppia dopo la prima uscita di circa un anno fa e lo fa all’insegna della tecnologia più evoluta, ma anche di un ritorno alla semplicità estrema. Che non è passato sotto silenzio.

la semplicità di una e-mtb

 

E-mtb senza ammortizzatori: genio o follia?

Innanzitutto Serial 1, il marchio di biciclette di Harley Davidson, ha presentato una e-mtb senza ammortizzatori. Inoltre la mountain bike elettrificata non ha cambio cambio, l’unica eccezione il reggisella SR Suntour NCX, che offre fino a 50 mm di escursione. Le ruote tassellate quelle almeno ci sono. Ma allora perché comprarla invece di tante altre? La risposta, secondo l’azienda, è nella premessa: “nessuna sospensione da mettere a punto, nessuna trasmissione da regolare: solo due ruote, una marcia e uno scopo, per fornire il collegamento più diretto tra te e il sentiero”.

Pneumatici Michelin e nessun ammortizzatore

La e-bike si presenta con un telaio e una forcella in alluminio completamente rigidi, senza sospensioni anteriori o posteriori. Anche il cambio è assente. La componente elettrica invece c’è ed è alimentatata da una batteria rimovibile da 529 Wh che dovrebbe fornire un’autonomia dai 50 ai 150 km.  A seconda del terreno e della modalità di guida utilizzate.

Occorrono circa di cinque ore per caricare completamente la batteria, e circa due ore e mezza per raggiungere il 75 % di carica. La dotazione della Bash prevede freni a disco idraulici TRP e gli pneumatici Michelin da 27,5 pollici predisposti per l’utilizzo tubeless.

solo la sella ha escursione

La e-mtb Harley Davidson viene prodotta in 1050 esemplari di cui la metà per il mercato a stelle e strisce e le altre arriveranno più o meno tutte in Europa. Il prezzo in dollari è 3.999, probabilmente sarà lo stesso in euro.

La seconda generazione Serial1

La novità più importante e Google Cloud integrato grazie a una collaborazione ufficiale, sponsorizzata dalla stessa Mountain View. Dichiara di aver scelto Serial1 come “primo partner strategico per la e-mobility. I servizi Google sono stati integrati nella nuova app Serial1, che diventa così hub con tutte le informazioni sulle bici, anche in tempo reale. 

versione per lui

Non può mancare poi la navigazione satellitare tramite Google Maps, e anche funzioni di sicurezza per monitorare lo stato della e-bike da remoto. Questo grazie alla tecnologia integrata, che non usa solo il bluetooth per la comunicazione con lo smartphone, ma si serve anche di GPS e rete cellulare. Sul display dell’app non mancano tutti i dati del tragitto, come velocità, distanza percorsa, efficienza, potenza espressa dal rider e dal motore, autonomia e percentuale della batteria. 

nel telaio per lei

Nel manubrio è integrato un cavo con presa USB-C proprio per mantenere in carica i propri device. L’unica altra novità è l’esordio del colore blu. I prezzi americani sono rimasti invariati, ed è quindi possibile che anche quelli europei possano seguire lo stesso destino. Ad oggi la Serial1 MOSH/CTY costa 3.999 euro, mentre si sale a 5.200 euro per la RUSH/CTY, disponibile anche con telaio da donna.

Le e-bike per il resto sono sostanzialmente identiche dal punto di vista del design e anche da quello del powertrain. Le bici sono sempre spinte da un motore centrale fabbricato da Brose, con 250 W di potenza, quindi legale anche in Europa, ed abbinato a batterie prodotte direttamente da Harley-Davidson, grazie allo stesso team che si occupa delle moto elettriche LiveWire. La trazione avviene sempre tramite cinghia in carbonio Gates e cambio CVT.

e-mtb by Harley Davidson

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti alla Newsletter e al canale YouTube di Vaielettrico.it

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome