Home Agenda eventi Electric Boat Show, il bis (12/14 maggio) a Milano

Electric Boat Show, il bis (12/14 maggio) a Milano

0
nautica elettrica
Il logo di Electric Boat Show

Buona la prima, pronta la seconda edizione di EBS – Electric Boat Show. L’unica manifestazione dedicata esclusivamente all’intera filiera della mobilità elettrica su acqua. Non solo barche, ma anche batterie, colonnine… Appuntamento all’idroscalo di Milano dal 12 al 14 maggio 2023. 

Esposizione e confronto sull’elettrico

nautica elettrica
Varia la presenza all’edizione dello scorso anno

L’anno scorso Vaielettrico ha organizzato durante la prima edizione una tavola rotonda (leggi qui) e anche nella seconda ci sarà spazio come sottolineano gli organizzatori: “Un palinsesto convegnistico e formativo di alto profilo declinato in seminari, convegni, dimostrazioni, simulazioni, test e prove”.

Nautica elettrica
La tavola rotonda organizzata da Vaielettrico nella prima edizione di EBS

Si parlerà, si discuterà ma soprattutto spazio alle barche da provare e non solo visto che il mondo della nautica elettrica vede in acqua anche surf, efoil e altri dispositivi a emissioni zero per vivere il mare, il lago, il fiume, la laguna.

Addetti ai lavori e pubblico insieme all’idroscalo

Gli organizzatori Davide Lenarduzzi e Paola Brancati di Paeda Associati sottolineano: “La formula innovativa e la cornice dell’Idroscalo di Milano consentiranno di far coesistere l’evento b2b con anche la partecipazione del pubblico finale con temi e contenuti separati e dedicati”.

fuoribordo elettrico
Uno dei fuoribordo più potenti della Torqeedo

Gli addetti ai lavori si possono confrontare con i diversi anelli che compongono la filiera – dalle batterie alle stazioni di ricarica – e per coloro che sono a digiuno di nautica elettrica: “potranno toccare con mano e provare le migliori soluzioni legate al nuovo modo di navigare, provare le imbarcazioni 100% elettriche e confrontarsi con i migliori operatori del settore“.

L’obiettivo? “Lo scopo principale dell’esposizione è quello di favorire lo sviluppo della navigazione elettrica in ogni suo aspetto e dovunque ci sia uno specchio d’acqua navigabile: dal mare ai laghi, dai fiumi ai canali interni alle città, fino ai laghetti artificiali“.

– Iscriviti a Newsletter e canaleYouTube di Vaielettrico –
Vesper
Apri commenti

Rispondi