Home Agenda eventi Eicma punta all’elettrico (anche micro), a Milano dal 23 al 28 novembre

Eicma punta all’elettrico (anche micro), a Milano dal 23 al 28 novembre

0
CONDIVIDI
Il nuovo logo dell'Eicma

Eicma punta sempre più sull’elettrico. All’Esposizione internazionale ciclo, motociclo e accessori spazio alle due ruote con batteria, anche in versione micromobilità e, come recita il comunicato di presentazione, soprattutto eBike. Un mondo in pieno boom di vendite.

L’appuntamento dell’edizione numero 78 dell’Esposizione internazionale delle due ruote è fissato dal 23 al 28 novembre prossimi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho (le giornate del 23 e del 24 sono riservate alla stampa e agli operatori).

Una edizione precedente alla pandemia della Fiera

Il presente e il futuro della mobilità su due ruote a emissioni zero si ritrovano in Eicma. Ricca la partecipazione delle imprese del settore e delle realtà della filiera legate ai servizi e alla produzione di parti, componenti e accessori.

I costruttori dei veicoli elettrici, saranno rappresentati da alcuni brand come, ad esempio, Zero Motorcycle, Vmoto Soco, Niu, Cake, Ox Motorcycles, Yadea, Ottobike, Soriano Motori, Wayel, Revolt, Horwin, Verge Motorcycles, ThunderVolt, Next Electric Motors, Tromox, Garelli, Wow e altri ancora.

Un mercato che fa boom

Grande crescita della vendita delle due ruote

Questo mercato è in esplosione. Solo in Italia, nel 2020 ha fatto segnare un buon +84,5% sull’anno precedente e che continua la sua corsa in positivo anche nel 2021 con un incremento superiore al 5% nei primi nove mesi dell’anno. L’industria delle due ruote a trazione elettrica sarà presente a Eicma per la presentazione delle proprie novità.

E anche il mondo eBike, il cui mercato nazionale ed europeo negli ultimi anni cresce a doppia cifra, sarà ben presente nell’edizione 2021 dell’evento espositivo.

A più di un mese dall’apertura di Eicma, in attesa delle ultime adesioni, dall’universo della pedalata assistita arrivano  conferme della partecipazione di altri costruttori della filiera quali, per citarne alcuni, il gruppo FIVE, Armony, Bottecchia, Atala, Bafang Electric, Fantic, Polini, Vent, EBFEC, Rayvolt Bike, Bikel, V-ITA, Volta Motor, Bad Bike e di altri player del mondo moto che hanno inserito nelle loro gamme prodotti eBike.

— Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al canale YouTube 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome