Home Auto Ecco la nuova Smart: un Suv in arrivo nel 2022

Ecco la nuova Smart: un Suv in arrivo nel 2022

3
CONDIVIDI

Ecco la nuova Smart: non è più una macchinetta da città, ma un Suv compatto (elettrico naturalmente) in arrivo nel 2022. Anteprima al Salone di Monaco.

Ecco la nuova Smart: arriva nel 2022, made in Cina

ecco la nuova SmartStiamo parlando della prima auto nata dall’accordo tra la Mercedes e il costruttore cinese Geely. Quest’ultimo ha rilevato il 50% della Smart e costruirà in patria tutti i veicoli della nuova serie. A partire da questo Suv, di cui è stato svelato un concept che si avvicina molto al veicolo che vedremo in strada l’annoi prossimo. Di suo Geely metterà la base tecnica, con la piattaforma high-tech SEA (Sustainable Experience Architecture), mentre il design p rimasto nelle mani del partner tedesco, che conserva il 50% delle quote. Non cambieranno solo i modelli, con una nuova gamma. La joint-venture tra Stoccarda e la Cina punta anche al passaggio da schemi di business tradizionale alla vendita diretta on-line. E a trasformare Smart, un marchio noto solo per le sue piccole citycar (ForTwo e ForFour) in un vero e proprio brand multi-prodotto.

Motori potenti e un’autonomia fino a 440 km

ecco la nuova Smart
Il concept del Suv Smart presentato a Monaco ha solo 4 sedili, ma il modello di serie avrà 5 posti.

In un mondo in cui le “ruote alte” la fanno da padrone, la Smart punta su un Suv di dimensioni compatte. Con 5 posti e una lunghezza di oltre 4 metri, per la precisione 4,29. Larghezza di 1,91 metri per un’altezza di 1,70. La taglia di veicoli come la Peugeot e-3008, per dare il riferimento di un altro modello elettrico. Ma con prestazioni di rilievo: si parla di una moralizzazione (nel posteriore) da 250 Cv. E di un pacco-batterie vicino ai 70 kWh, che garantirebbe un’autonomia WLTP di 440 km. Ovviamente con ricarica rapida, almeno a 100 kW e aggiornamenti software over-the-air basati sul cloud, sulla falsariga di quanto già fanno Tesla e Volkswagen-Audi. Quanto al design, ci rifacciamo alle parole di Gordon Wagener, capo dello stile di Daimler-Mercedes: “Abbiamo rispettato e ottenuto il tipico look della Smart, ma l’abbiamo reso molto più cool”.  Siete d’accordo?

Telaio disegno tecnico Smart SUV

—-Vuoi far parte della nostra community e restare sempre informato? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e al canale YouTube

Apri commenti

3 COMMENTI

  1. Esteticamente hanno fatto un bel lavoro. Vedremo il costo perché al momento la Smart EV costa una fucilata, non è competitiva e ne hanno vendute poche. Questa non costerà certamente visto che è superiore in tutto.

    Un tempo la Smart era un city car per tutte le tasche: questa Smart si unirà al filone delle auto premium.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome