Home Auto Ecco EQA, il Suv compatto Mercedes da 50 mila euro

Ecco EQA, il Suv compatto Mercedes da 50 mila euro

0
CONDIVIDI

Ecco EQA, il Suv compatto Mercedes da 41 mila euro più IVA, cifra da cui detrarre gli incentivi. Sarà disponibile nelle concessionaria in  primavera.

Ecco EQA, autonomia di 426 km, motore da 140 kW

ECCO EQA

La versione di lancio sarà l’EQA 250, con un motore da 140 kW di potenza e trazione anteriore. La coppia nominale è di 375 Nm, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 160 km/h.  Il pacco-batterie da 66,5 kWh è in grado di assicurare un’autonomia WLTP fino a 426 km, con consumi piuttosto parchi: in media (ciclo combinato) 15,7 kWh/100 km. Il tempo necessario per ricaricare  dal 10 al 100% con una wallbox o a una stazione pubblica (collegamento AC di almeno 11 kW, 16 A per fase) è di 5,45 ore. Con una stazione di ricarica rapida in DC con tensione di alimentazione di 400 V e corrente minima di 300 A serve invece mezz’ora. I prezzi in Italia partono da di 41.139 euro più IVA: chiavi in mano siamo a 50 mila euro. Quindi nel range che dà diritto all’eco-bonus (10.000 o 6.000 euro, a seconda che l’acquisto avvenga con o senza rottamazione).

Seguirà una versione con oltre 500 km di range

ecco EQA

Sei gli allestimenti disponibili: S SPORT, SPORT PLUS, SPORT PRO, PREMIUM, PREMIUM PLUS e PREMIUM PRO, ovviamente con prezzi crescenti. La Mercedes nel comunicato di lancio sottolinea il lavoro fatto sul comfort acustico e vibrazionale: “La trazione elettrica è stata disaccoppiata dagli organi meccanici del telaio e dalla carrozzeria, inoltre sono stati attuati numerosi interventi di isolamento“. La versione di lancio, la 250, sarà seguita da altre versioni, più potenti (fino a 200 kW) e con trazione integrale.

ecco eraMarkus Schäfer, capo della Divisione Auto di Mercedes, promette anche l’arrivo di una versione con oltre 500 km di autonomia WLTP. Dimostrando così che “con la giusta architettura, è possibile trovare un perfetto equilibrio tra prestazioni, tecnologia e prezzo tempismo nella sua commercializzazione.” L’EQA è il primo dei tre modelli elettrici in uscita quest’anno, seguiranno la l’EQS e l’EQS, mentre nel 2022 sono attese la EQB e la EQE. La EQS sarà la prima vettura realizzata sulla nuova architettura EVA e avrà un’autonomia elettrica di oltre 700 km (WLTP).

ecco era

 

 

 

 

 

 

Apri commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome